top of page
  • Immagine del redattoreWorld Mappers

Guida Gay • VALLE di LEDRO | Itinerari, Consigli e Cosa Vedere | Pratica e Completa LGBT

VALLE di LEDRO GAY FRIENDLY

Soluzioni di viaggio con itinerari per scoprire tutte le meraviglie di questa destinazione, luoghi assolutamente da non perdere, consigli su dove dormire e cosa mangiare, e soprattutto suggerimenti speciali per vivere al meglio il vostro viaggio !

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa destinazione dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:

  • Giorno 1 / Day 1 - Valle di Ledro Completa - Google Maps

  • Giorno 2 / Day 2 - Val Concei & Sentiero del Ponale - Google Maps

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

 

Click'n'Go - Cliccando sui nomi dei luoghi potrete facilmente trovarli sulle Mappe

 

COSA VEDERE nella VALLE di LEDRO?

10 COSE DA VEDERE  nella VALLE di LEDRO


Lago di Ledro

Non si può visitare la Valle di Ledro senza vedere il suo bellissimo lago incastonato tra le montagne e caratterizzato da acque limpidissime. Il luogo perfetto per una gita in ogni stagione dell'anno con molte attività da svolgere lungo le sue rive.


Palafitte sul Lago di Ledro

La Valle di Ledro è il luogo ideale anche per gli amanti della storia e archeologia. A Molina, infatti, si trovano i resti della famose palafitte del Lago di Ledro risalenti a 4000 anni fa, proclamate Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Non perdetevi il Museo delle Palafitte e la sua collezione di reperti archeologici.


Borghi nella Valle di Ledro

Il Trentino è ricco di piccoli borghi ricchi di fascino e la Valle di Ledro non è da meno. Perdetevi tra le stradine di Pieve di Ledro o spingetevi fino alla Val Concei con i borghi di Engusio, Lenzumo e Locca.


Sentiero del Ponale

Se siete in Valle di Ledro non potete assolutamente perdervi questa escursione letteralmente a sbalzo sulle acque del Lago di Garda. Si tratta di un sentiero ciclo pedonale di quasi quattro chilometri, ricavato nella roccia che collega la Valle di Ledro con il centro di Riva del Garda. La vista che si gode durante il percorso è qualcosa di magnifico. Dove inizia il percorso? Dirigetevi verso Pregasina (prima del tunnel per Pregasina si imbocca il sentiero a sinistra) e godetevi la passeggiata fino a Riva del Garda. Se volete fare una pausa lungo il tragitto, fermatevi alla terrazza del ristorante Ponale Alto Belvedere.

Ledro Land Art

Un altro percorso da non perdere in Valle di Ledro è Ledro Land Art, un complesso di installazioni naturali ed artistiche immerse nel bosco. Si trova in località Pur, ad un passo dal Lago di Ledro. il progetto consiste in opere d'arte costruite con materiali naturali come il legno, la pietra e il muschio. È altamente consigliamo alle famiglie con bambini e facilmente percorribile con passeggino.


Lago d’Ampola

In località Tiarno di Sopra, quest’area naturalistica protetta è perfetta per gli amanti della pesca o delle passeggiate. Percorrendo le passerelle in legno potrete ammirare acquitrini, canneti e numerosi animali. Non perdetevi la visita al centro visitatori e provate i prodotti locali nel ristorante vicino al lago.

Cascata del Gorg d’Abiss

Non lontano dall'abitato di Tiarno di Sotto, merita una visita questo canyon e la cascata che sembra uscire magicamente dalle rocce. Si tratta di un percorso semplice (1,5 km circa) perfetto per le calde giornate estive ma altrettanto bella anche nei mesi invernali quando la cascata è ghiacciata.


Val di Concei

Una valle laterale della Valle di Ledro con un bellissimo sentiero naturalistico che conduce fino al Rifugio Faggio. Si tratta di un percorso semplice ed adatto a tutti, percorribile anche con il passeggino. Superato l'abitato di Lenzumo si può arrivare in macchina fino alla località Ciuco da dove parte il sentiero.


Galleria La Marmora

La Valle di Ledro fu interessata da varie battaglie nel corso della storia. La Galleria La Marmora, a Bezzecca, testimonia fatti storici che vanno dalla battaglia garibaldina del 1866 fino alla Prima Guerra Mondiale. Si può arrivare in macchina nelle vicinanze delle trincee, l'ingresso è libero e in alcuni punti il percorso è poco illuminato.


Malghe & Degustazioni

In Valle di Ledro, e in Trentino in generale, non si può parlare di escursioni senza pensare alle prelibatezze locali che si possono degustare nelle malghe e nei ristoranti della zona. Tutto ovviamente accompagnato da una buona birra locale del birrificio Leder!

DOVE DORMIRE nella VALLE di LEDRO?

MIGLIORI HOTEL & APPARTAMENTI LGBT FRIENDLY della VALLE di LEDRO

Bezzecca - Località Val Molino (TN) - Ledro Mountain Chalets

Scoprite di più ...

Pieve di Ledro (TN) - Good Life Hotel Garden ***

Pieve di Ledro (TN) - Camping Azzurro ***

Molina di Ledro (TN) - Green Holiday Cav - Ledro

DOVE MANGIARE nella VALLE di LEDRO?

MIGLIORI RISTORANTI TIPICI della VALLE di LEDRO Qualità/Prezzo

Ledro (Località al Faggio) - €€ - Ristorante al Faggio

Pieve di Ledro - €€ - Speck & Stube

Ledro (Località Derco) - €€ - Agriturismo La Dasa

Pieve di Ledro - €€ - Osteria La Torre

COSA FARE nella VALLE di LEDRO

  • Se siete in Valle di Ledro non potete perdervi una visita, con relativa degustazione, al Birrificio Leder, a Pieve di Ledro. Qui vengono prodotte artigianalmente birre con acqua pura di sorgente alpina e di ispirazione boema, infatti durante la prima guerra mondiale la popolazione ledrense venne evacuata in Boemia dove le donne appresero i metodi locali per la produzione della birra. Ecco quindi che nasce il birrificio Leder, grazie alla passione di Fabrizio, il mastro birraio, e della sua famiglia che fanno rivivere quotidianamente questa tradizione. Le tipologie di birra prodotte sono varie, tutte con il nome di una località della Valle di Ledro. Noi ci siamo innamorati della Ponale, fresca, leggera e con note fruttate e della Christmas Ale, pensata per il periodo natalizio con miele e zenzero, buonissima. Se siete amanti della birra, date un'occhiata al loro shop online.

  • La Valle di Ledro è perfetta per gli amanti del trekking. Di alcuni percorsi vi abbiamo già parlato, ma le possibilità sono davvero tante. Non perdetevi, ad esempio, la salita a Punta Larici per una vista spettacolare sul Lago di Garda o l'escursione a Cima Parì, la più alta della Valle di Ledro, anche se un po' più impegnativa. Per una vista spettacolare sul lago e su tutta la Valle salite sulla cima del Monte Corno. Si cammina per più di sei ore ma ne vale davvero la pena.

COSA MANGIARE nella VALLE di LEDRO?

MIGLIORI PIATTI TIPICI della VALLE di LEDRO

La Cucina della Valle di Ledro è un perfetto mix tra piatti tipicamente trentini e ricette di origine boema, zona nella quale la popolazione della valle venne evacuata durante la Prima Guerra Mondiale.


Caponec

Una specialità ledrense impacchettata nella foglia di vite. Nell'impasto si mettono erbette, pane, formaggio grattugiato, salsiccia, lardo, uova. Si chiude con lo spago e si fa bollire.


Polenta di Patate Concia

Un piatto tipicamente ledrense a base di patate, farina bianca, cipolla, salame fresco, formaggi misti, olio e burro. Cotta in un paiolo di rame e mescolata con un mestolo di legno. Una variante buonissima della tipica polenta trentina.


Gnocco Boemo

Si tratta di un grosso gnocco dall'impasto simile a quello del pane, ripieno con una prugna e fatto cuocere in acqua bollente. Nella versione dolce viene ricoperto di burro e cosparso di zucchero e cannella, nella versione salata, invece, lo si può accompagnare allo spezzatino di carne.

CONSIGLI di VIAGGIO sulla VALLE di LEDRO dei World Mappers

  • Godetevi l'intera area da uno dei suoi fantastici Punti Panoramici. I nostri preferiti sono:

  1. Cima Oro e Dromaè - Un bel punto panoramico sulla Valle di Ledro. dal belvedere un sentiero austroungarico porta alla croce di cima d'Oro.

  2. Madonnina di Besta - Facilmente raggiungibile percorrendo via dei Colli superando il Museo delle Palafitte

  3. Passo Tremalzo - Raggiungibile con un percorso Trekking di circa 4km partendo dal Rifugio Garda

  4. Belvedere di Bezzecca - Raggiungibile da Località Val Molini. Potrete anche fermarvi al Museo Garibaldino di Bezzecca e ammirare le trincee della Grande Guerra

  • Un luogo unico dove dormire vicino al Lago di Ledro? Senza dubbio Ledro Mountain Chalets! Beatrice e la sua famiglia vi coccoleranno dal primo all'ultimo momento del vostro soggiorno. Vi aspettano lussuosi Chalet in legno indipendenti, circondati dalle montagne e arredati con gusto. Una vera favola, completata da una piscina riscaldata, sauna (il nostro chalet ne aveva addirittura una privata), e un ricco cestino per fare colazione, recapitato ogni mattina alla vostra porta. La soluzione ideale per staccare completamente dalla routine di tutti i giorni ed immergersi in un angolo di pace e natura.

Scoprite di più ...

 

Scoprite anche

 

Kommentare


Norvegia 2023 TdV - World Mappers (27).jpg

VIAGGI DI GRUPPO:

SCOPRI I NOSTRI VIAGGI DI GRUPPO

E VOLA CON NOI INTORNO AL MONDO

world_mappers_heymondo_assicurazione_sconto_instagram.jpg.png
holafly_worldmappers_esims_no_roaming_italiano.gif
LOGO Parking my Car.jpg
discovercars-car-rental-discount-world-mappers.webp
bottom of page