• World Mappers

Guida Gay Friendly • ABU DHABI | Cosa Vedere, Dove Dormire, Migliori Locali Gay e Ristoranti


ABU DHABI

Scoprite questa Città con la nostra Guida Pratica e Rapida per Visitare le Migliori Attrazioni, Assaporare Piatti Tipici e Divertirvi nei Migliori Locali Gay. Tutto questo attraverso gli Occhi Rainbow dei World Mappers

 

Cosa Vedere, Dove Dormire, Mangiare e Divertirsi a ABU DHABI ?

Scoprilo con i World Mappers !

 

COSA VEDERE a ABU DHABI?

10 COSE DA VEDERE a ABU DHABI

Moschea dello Sceicco Zayed

La più grande del paese e considerata una delle meraviglie del mondo moderno, è uno dei luoghi più belli da vedere ad Abu Dhabi. Costruita tra il 1996 e il 2007, questa moschea è realizzata in marmo bianco e ha quattro minareti che superano i 100 metri di altezza e se l'esterno lascia senza parole, l'interno non è da meno grazie all'enorme patio decorato con mosaici, il tappeto fatto a mano più grande del mondo, lampade dorate e cristalli Swarovski. L'ingresso alla moschea è gratuito e basta rispettare una serie di regole come indossare pantaloni lunghi per gli uomini e un foulard che copra i capelli, per le donne, oltre ad abiti larghi che coprano gambe e braccia (i controlli sono molto severi). Se non possiedi questo tipo di abbigliamento, prima di entrare in moschea te lo presteranno gratuitamente. Per quanto riguarda l'orario di visita, vi consigliamo di vederlo sia di giorno che di notte, quando l'illuminazione e le piscine che lo circondano creano un'atmosfera magica. Non perderti la vista della moschea dal belvedere Oasis of Dignity, situato di fronte alla moschea, a circa 15 minuti a piedi, soprattutto quando il sole tramonta e si crea un'impressionante danza di luci.

Louvre di Abu Dhabi

Il Louvre di Abu Dhabi, inaugurato nel 2017 e situato nel distretto culturale dell'isola di Saadiyat, è il museo più importante da visitare ad Abu Dhabi. Opera dell'architetto francese Jean Nouvel, questa meraviglia architettonica colpisce per la sua cupola in acciaio apparentemente fluttuante, che permette alla luce solare di filtrare attraverso la creazione di un mare di stelle. E sebbene il progetto dell'edificio da solo meriti una visita, al suo interno troverai opere di grandi maestri in prestito da vari musei francesi come il Musée D'Orsay e il Louvre di Parigi. Nonostante la propria collezione non sia ancora importante, il museo sta acquisendo opere che lo renderanno presto uno dei riferimenti culturali del Medio Oriente. Una buona opzione per visitare questo museo, lontano dal centro città, è prenotare in anticipo questo biglietto in cui è possibile includere il prelievo dall'hotel. Se hai più tempo, puoi andare alla spiaggia di Saadiyat con sabbia fine e acque turchesi, è considerata una delle spiagge più belle del paese.

Corniche

Una delle cose migliori da fare ad Abu Dhabi è fare una passeggiata al tramonto lungo la Corniche Avenue e concludere la giornata con una rilassante nuotata nella sua spiaggia pubblica. Questa interminabile passeggiata di 8 chilometri ha un percorso delimitato per passeggiate o per praticare sport, dove ci sono anche zone d'ombra dove riposarsi, parchi e bancarelle per bere qualcosa o mangiare.Al centro del lungomare si trova Corniche Beach, una spiaggia pubblica dove è possibile nuotare con vista su quella che era la bandiera più alta del mondo con 122 metri di altezza e la cupola del teatro di Abu Dhabi.


Qasr Al Watan

Il Qasr Al Watan, un imponente palazzo aperto al pubblico all'inizio del 2019, è un altro dei luoghi più belli da vedere ad Abu Dhabi. Precedentemente utilizzato solo per eventi ufficiali, questo palazzo si distingue per il colore bianco dell'esterno, i curatissimi giardini e la cupola della Sala Grande, lunga 100 metri e larga 100 metri. L'interno dell'edificio, meticolosamente decorato in stile arabo tradizionale, ospita il leggendario Corano di Birmingham, la prima mappa moderna dell'Arabia, codici preispanici e migliaia di pezzi d'argento e di vetro, oltre a un'impressionante biblioteca con più oltre 50.000 libri e una sala panoramica dove si tengono i banchetti reali.

Hotel Emirates Palace

L'Hotel Emirates Palace, situato sulle rive del Golfo Persico, è uno degli hotel più lussuosi e uno dei pochi hotel a 7 stelle al mondo. Con il titolo di hotel più costoso del mondo, è costato più di 3 miliardi di dollari, questo enorme complesso ha da una spiaggia privata di 1,3 chilometri a un eliporto anche se il lusso si trova anche nelle sue oltre 90 suite, alcune arredate con gold e altri riservati alle visite ufficiali nel paese. I prezzi vanno da 300 euro a 12.000 euro, anche se hai la possibilità di visitare gratuitamente la spettacolare sala interna o di bere qualcosa in uno dei suoi bar. Tra le sue eccentricità ci sono i distributori automatici d'oro e persino i suoi cappuccini sono spolverati di foglia d'oro. Un'altra opzione è prenotare la cena al fantastico ristorante a buffet Le Vendome o al ristorante asiatico Hakkasan.


Centri Commerciali

Un'altra delle cose migliori da fare ad Abu Dhabi è fare shopping nei suoi enormi centri commerciali come il Marina Mall e lo Yas Mall. Anche se non sono così spettacolari come quelli di Dubai, vale la pena almeno entrarci e in questo In questo caso, sceglieremmo lo Yas Mall, molto più moderno del Marina e con negozi migliori e una gamma più ampia di ristoranti. All'interno dello Yas Mall hai più di 400 negozi di tutti i marchi internazionali, ristoranti di ogni tipo come il famoso Shake Shack e l'accesso al Ferrari World. Come curiosità vedrai molti uomini del posto vestiti impeccabilmente di bianco che passeggiano in gruppo o bevono un caffè, cosa che aggiunge un certo fascino locale a questo incredibile centro commerciale.


Qasr Al-Hosn

Noto come il Forte Bianco, il Qasr Al-Hosn è l'edificio in pietra più antico di Abu Dhabi e fu costruito nel 1761 come torre di avvistamento per difendere l'unico pozzo d'acqua dolce della zona. Dopo importanti espansioni finanziate con denaro petrolifero, divenne il bellissimo palazzo dell'emiro, secondo per bellezza solo alla Moschea dello Sceicco Zayed, e sede del governo fino al 1966. Oggi puoi goderti questo capolavoro architettonico e visitare le sue bellissime sale interne come le sale per regali e banchetti decorate con mosaici e mobili dorati.

Etihad Towers

Situate alla fine della passeggiata Corniche e di fronte all'Emirates Palace, le Ethiad Towers di Abu Dhabi sono un altro dei luoghi imprescindibili da vedere ad Abu Dhabi. Con 5 torri collocate tra le più alte della città, vale la pena vedere questo complesso di giorno e soprattutto di notte, quando le sue torri sono illuminate. Nell'edificio Jumeirah delle Etihad Towers si può salire al 74° piano che ha un punto panoramico a 360 gradi situato a 300 metri di altezza e con viste spettacolari sulla città e sul Golfo Persico.


Yas Marina

Situata sull'isola di Yas, Yas Marina è la zona alla moda da visitare ad Abu Dhabi, un luogo perfetto per trascorrere le ultime ore della giornata. In questo porto troverai yacht lussuosi, ristoranti con terrazze dove mangiare o bere, il suggestivo hotel Yas Viceroy e il famoso circuito di Formula 1.


Mangrove National Park

Un rilassante percorso in kayak attraverso il Mangrove National Park, lontano dal trambusto della città, è un'altra delle cose migliori da fare ad Abu Dhabi. Questa foresta salata di mangrovie, una delle più grandi degli Emirati Arabi Uniti, è perfetta per una giornata divertente e per gli amanti del birdwatching. Recentemente è stata realizzata una passerella in legno con diversi percorsi che permettono di godere di una piacevole passeggiata.

 

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa città dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

 

3 MIGLIORI ESCURSIONI da ABU DHABI

Vi consigliamo di prenotare le migliori escursioni qui: Viator - Musement - Get Your Guide

Dubai

Al Ain

Arabic Desert (Rub' al Khali Desert, Liwa Oasis and Moreeb Dunes)


 

Click'n'Go - Cliccando su Hotel, Ristoranti, Bar & Club potrete facilmente trovarli sulle Mappe o Consultare il loro Sito

 

DOVE DORMIRE a ABU DHABI?

10 MIGLIORI HOTEL GAY FRIENDLY di ABU DHABI

In un paese in cui essere gay è illegale, non ci sono ovviamente hotel dedicati alla comunità LGBT. Ciò nonostante Abu Dhabi ha alcuni dei migliori hotel di lusso del mondo, noti per il loro arredamento avanguardista, spettacolari piscine a sfioro, ristoranti raffinati e fantastiche esperienze benessere. Le coppie di uomini o di donne (anche se con meno problemi) che condividono un letto sono vietati. Sebbene la polizia non irromperà nelle vostre camere d'albergo, molti hotel tendono però ad assegnare automaticamente una camera con letti separati o aggiungeranno un letto aggiuntivo a vostra insaputa. La maggior parte dei marchi di lusso internazionali consente però alle coppie gay di condividere i letti, purché ciò avvenga con molta discrezione.

W Abu Dhabi - Yas Island *****

Hilton Abu Dhabi Yas Island *****

Sofitel Abu Dhabi Corniche *****

St. Regis Saadiyat Island Resort *****

Abu Dhabi at Al Maryah Island - Luxury Hotel - Four Seasons *****

Novel Hotel City Center Abu Dhabi **** ® Testato dai World Mappers

Novotel Abu Dhabi Al Bustan ****

Howard Johnson by Wyndham Abu Dhabi Downtown ***

Park Inn by Radisson Abu Dhabi Yas Island ***

Emirates Plaza Hotel **

 

DOVE MANGIARE a ABU DHABI?

5 MIGLIORI RISTORANTI di ABU DHABI Qualità/Prezzo

€€€ - Byblos Sur Mer (Ristorante Libanese)

€€ - Filini Gardens (Ristorante Italiano)

€€ - Saadiyat Beach Club

€€ - Li Beirut (Ristorante Libanese) ® Testato dai World Mappers

€€ - Al Mrzab Restaurant (Ristorante Arabo)

 

VITA NOTTURNA a ABU DHABI

3 MIGLIORI LOCALI LGBT FRIENDLY, BAR & DISCOTECHE di ABU DHABI

Ovviamente non c'è una scena gay ufficiale ad Abu Dhabi in quanto l'omosessualità è illegale. In realtà, esiste una realtà gay "underground" non ufficiale. Bisogna entrare in contatto con la gente del posto o altri espatriati LGBT che vivono ad Abu Dhabi per scoprirla.


Mr Miyagi's Yas Marina (Friendly Bar)

Ray's Bar Level 62 (Friendly Bar) ® Testato dai World Mappers

W Lounge Abu Dhabi (Friendly Bar)

 

CONSIGLI di VIAGGIO su ABU DHABI dei World Mappers

  • Parchi a Tema di Abu Dhabi - Un'altra delle cose migliori da fare ad Abu Dhabi, se hai più di un giorno, è visitare uno dei suoi fantastici parchi a tema. Tra i più consigliati, situati sull'isola di Yas, ci sono:

  1. Ferrari World Abu Dhabi - è il più grande parco a tema al coperto del mondo ed è dedicato al marchio italiano Ferrari. Tra le sue numerose attrazioni c'è la Formula Rossa, le montagne russe più veloci del mondo. Puoi prenotare il tuo biglietto qui.

  2. Warner Bros World - aperto nel 2018, questo parco presenta 29 attrazioni all'avanguardia ispirate al mondo e ai personaggi animati della Warner Bros. Puoi prenotare il tuo biglietto in anticipo, incluso il prelievo dall'hotel, qui.

  3. Yas Waterworld - questo parco divertimenti acquatico è perfetto per una giornata divertente, soprattutto nei mesi più caldi. Prenota il tuo biglietto da questa pagina.

COSA FARE ad ABU DHABI

  • Ad Abu Dhabi le attività da fare sono numerosissime, vi consigliamo alcune di quelle che ci sono piaciute maggiormente e che non potete perdervi:

  1. Sir Bani Yas Island - A 250 km a sud-ovest di Abu Dhabi, l'isola di Sir Bani Yas Isalnd ospita l'Arabian Wildlife Park la più grande area protetta degli Emirati Arabi istituita nel 1970 dallo sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan. La riserva ospita oltre 17.000 animali in libertà, tra cui orici arabi, gazzelle, giraffe, iene e ghepardi.

  2. CLYMB™ - Per gli amanti dell'adrenalina questo è il luogo perfetto. L'hub di avventura Clymb ™ offre cinque pareti da arrampicata uniche per tutte le età e abilità, inclusa la Summyt ™, la parete da arrampicata indoor più alta del mondo e la camera di volo più grande del mondo per paracadutismo indoor.

  3. Wadi Adventure - A 90 minuti dalla città di Abu Dhabi il Wadi Adventure, un parco acquatico ai piedi della splendida montagna Jebel Hafit ad Al Ain. Kayak o rafting nei canali artificiali più lunghi al mondo, surf, piscine con onde artificiali e molto altro ancora.

  4. Zoo di Al-Ain - Una gita allo zoo di Al Ain è d'obbligo. Oltre 4.000 animali e molte esperienze emozionanti, tra cui l'alimentazione dei pinguini, una passeggiata all'interno della mostra dei lemuri, uno spettacolo di pappagalli, passeggiate a cavallo, cammello o pony intorno a splendidi spazi verdi, e molto altro ancora. Prenota un tour Safari di Al Ain per un viaggio indimenticabile ai piedi del maestoso monte Jebel Hafit. Appassionate guide safari condivideranno la loro conoscenza e ti assicureranno di avvistare quanti più animali possibile, tra cui leoni, rinoceronti bianchi, zebre, giraffe, kudu, struzzi e gnu. Una cena gourmet sotto le stelle, ai margini del territorio dei leoni, è la conclusione perfetta per la tua giornata.

  5. Giro in Kayak - Andare in kayak intorno a una delle sette meraviglie urbane del mondo (che è anche il primo museo universale nel mondo arabo) è un'altra attività da non perdere a Abu Dhabi. Quest'avventura in kayak ti consente di apprezzare e conoscere meglio l'architettura mozzafiato del museo dalla quiete del Mar Arabico. Sea Hawk Water Sports offre questa escursione è sarai accompagnato da istruttori professionisti.

  6. Yas Waterworld Abu Dhabi - Un parco acquatico a tema Emirati uno dei più grandi al mondo con oltre 40 giostre, scivoli e attrazioni perfette per tutte le età. Prova il Dawwama, il primo e più grande scivolo acquatico a imbuto al mondo, lungo 238 metri e per sei persone, o dai un'occhiata alle onde alte tre metri su Bubbles Barrel, la più grande onda surfabile del mondo.

"ABU DHABI SEGRETA"

Luoghi Insoliti e Particolari da Vedere ad Abu Dhabi

  • Al di fuori dei classici luoghi da visitare della città, esiste una "Abu Dhabi Segreta" che ci ha semplicemente stregato. Ecco qui le 5 Cose e Luoghi da Vedere della Abu Dhabi Segreta:

  1. Aldar HQ - Un'iconica struttura per la sede di Aldar Properties, ispirato ad una conchiglia con la forma del cerchio che simboleggia unità, stabilità e razionalità. Il risultato? Due gigantesche pareti di vetro circolari di forma convessa, alte 110 metri, unite da una sottile striscia di vetri.

  2. Heritage Village - Molti luoghi famosi in tutta Abu Dhabi descrivono la cultura degli Emirati, ma se vuoi approfondire la tua conoscenza sulla cultura araba, allora l'Heritage Village dovrebbe essere nella tua lista. È un villaggio ricostruito e presenta un suk, una moschea e molto altro.

  3. Qasr Al Sarab Desert Resort di Anantara - A soli 200 km da Abu Dhabi si trova l'Empty Quarter (o Rub al Khali), la più grande massa sabbiosa ininterrotta del mondo, qui il lussuoso Qasr Al Sarab Desert Resort di Anantara merita una visita. Il suo nome significa 'palazzo del miraggio' perché la sua struttura si erge come un miraggio dai pendii che lo circondano.

  4. Al Wathba Wetland Reserve - Questa riserva naturale ospita più di 250 specie di uccelli, 37 specie di piante e vari tipi di libellule. Le riserve delle zone umide di Al Wathba organizzano tour a piedi per esplorare il luogo a piedi.

  5. Berklee College of Music - Gli amanti della musica apprezzeranno la collaborazione di Abu Dhabi con il Berklee College of Music, con sede negli Stati Uniti. L'ex padiglione degli Emirati Arabi Uniti progettato da Norman Foster, è stato recentemente ristrutturato per ospitare il nuovo campus Berklee Abu Dhabi. Questo splendido punto di riferimento offre 3.900 metri quadrati di spazio per spettacoli, studi di registrazione, studi di prove, sale prove, sale per ensemble e altro ancora.

  • La città futurista Masdar City - Per combattere il cambiamento climatico, una società negli Emirati Arabi Uniti chiamata "Masdar" (soprannominata "Abu Dhabi Future Energy Company") nel 2006 ha progettato una città verde al 100%. Una città perfettamente funzionante che non emette nemmeno un grammo di gas serra. Con 22 miliardi di dollari iniziali per la costruzione, la città può ospitare fino a 1500 aziende, 50.000 lavoratori abitanti della città, più altri 60.000 delle aree circostanti.

  • Se stai cercando di connetterti con un altro single LGBT tramite App Gay (come Grindr o Scruff), ricorda che avrai bisogno di una connessione VPN per farlo. Il governo degli Emirati Arabi Uniti blocca vari contenuti e applicazioni web LGBT. Consigliamo di utilizzare NordVPN per una connessione crittografata sicura. Un'app come questa ti consentirà di scaricare e utilizzare app e siti Web limitati.

 

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers