• World Mappers

Guida Gay • BUCAREST | Cosa Vedere, Dove Dormire, Migliori Locali Gay e Ristoranti | Guida


GAY BUCAREST

Scoprite questa Città con la nostra Guida Pratica e Rapida per Visitare le Migliori Attrazioni, Assaporare Piatti Tipici e Divertirvi nei Migliori Locali Gay. Tutto questo attraverso gli Occhi Rainbow dei World Mappers

 

Cosa Vedere, Dove Dormire, Mangiare e Divertirsi a BUCAREST ?

Scoprilo con i World Mappers !

 

BUCAREST LGBT

Al 2022 la Romania è uno degli ultimi 6 paesi appartenenti all'Unione Europea a non avere alcuna legge sulle unioni civili o sulle coppie di fatto assieme a Polonia, Bulgaria, Lettonia, Lituania e Slovacchia.

La Romania è generalmente socialmente conservatrice per quanto riguarda i diritti dei cittadini gay, lesbiche, bisessuali e transessuali. Per questo l'omosessualità è ancora stigmatizzata all'interno della società. Nonostante questo, il paese ha compiuto progressi significativi nella legislazione in materia di diritti LGBT dal 2000 a oggi.

Ai sensi della legge rumena non esiste alcuna tutela per le coppie omosessuali che sia l'unione civile o la coabitazione, e, nel diritto rumeno, il matrimonio viene definito come l'unione di "un uomo e una donna"

Recentemente Il Senato rumeno ha approvato un progetto di legge contro la cosiddetta "propaganda LGBT", sul modello della legislazione ungherese, a sua volta ispirata dalla Russia. Con il pretesto di "proteggere i bambini". In pratica, i programmi educativi o le pubblicità solidali con le minoranze sessuali - come la pubblicità della Coca-Cola con una coppia di uomini - se la legge passasse anche alla Camera sarebbero vietati. Programmi televisivi come Friends o film come Bridget Jones, Harry Potter e Billy Eliot, che trattano di omosessualità, sarebbero limitati ai maggiori di 18 anni. Anche gli eventi pubblici potrebbero essere vietati, come ad esempio la marcia del Pride.

A Bucarest ci sono pochi locali gay (certi hanno chiuso in questi ultimi anni), ma sono un punto di riferimento per la comunità gay locale in una realtà dove l'omosessualità è ancora taboo.

COSA VEDERE a BUCAREST?

10 COSE DA VEDERE a BUCAREST

Palazzo del Parlamento (Casa Poporului)

Il progetto megalomane di Ceausescu su cui oltre 20.000 uomini hanno lavorato giorno e notte per 12 anni, creando il 2° edificio più grande del mondo (dietro solo al Pentagono). Con i suoi 340mila metri quadrati di superficie, questa massa è uno dei simboli più evidenti del socialismo nel mondo. L'esterno sobrio non anticipa ciò che si vedrà all'interno: stanze con carte da parati lussuose, tappeti sontuosi, lampadari con centinaia di luci, tende intessute d'oro (non avevamo mai visto tende così grandi) e molto altro ancora. Per visitare l'edificio è necessario prenotare con almeno 24 ore di anticipo. Durante la visita è possibile vedere il tetto, i sotterranei e/o gli ambienti più importanti. Ti consigliamo di non perdere la vista della città dal tetto.

Bulevardul Unirii

Il viale più importante di Bucarest è stato costruito nel 1984 sull'esempio degli Champs-Elysées a Parigi, per collegare il Palazzo del Parlamento con Plaza Alba Iulia, nel cuore della città.

Cattedrale Patriarcale Ortodossa dei Santi Costantino ed Elena

Sede del Patriarca della Chiesa Ortodossa Romena e tempio più importante della città. Fu costruito a metà del 17° secolo in stile Brâncoveanu, ed a livello artistico è un vero gioiello. Una tappa da non perdere in un viaggio a Bucarest.

Quartiere Lipscani

Il centro storico della città. A differenza dei grandi viali di Bucarest, con condomini dall'evidente stile comunista, a Lipscani troverai strade pedonali, palazzi d'epoca, piccoli negozi e una moltitudine di ristoranti e caffè per bere qualcosa. Alcune tappe essenziali sono St. George Square, la libreria Carturesti Carusel, la Calea Victoriei o University Square.

Cattedrale della Salvezza del Popolo (Catedrala Mantuirii Neamului)

Un vero gioiellino di Bucarest, si tratta della chiesa ortodossa più grande al mondo e con i 120 metri d'altezza dei suoi campanili anche la più alta. Al suo interno è presente l'iconostasi ortodossa più grande al mondo.

Arco di Trionfo (Arcul de Triumf)

Si trova su Soseaua Kiseleff, una delle strade più importanti di Bucarest, e a prima vista ricordera l'Arco di Trionfo a Parigi, in dimensioni molto più ridotte. La versione attuale risale al 1936 e commemora la partecipazione della Romania alla prima guerra mondiale.

Teatro dell'Opera di Bucarest

Uno degli edifici più belli della città. Se vuoi assistere a qualche spettacolo, puoi acquistare i biglietti sul sito ufficiale del Teatro (a prezzi molto più economici che in altri paesi europei). Ne vale davvero la pena.

Monastero di Stavropoleos

Un monastero di origine greca che, nonostante le sue piccole dimensioni, grazie ai suoi affreschi, reliquie ed elementi bizantini, è uno dei grandi gioielli di Bucarest e da non perdere se ci si trova in città. Il nostro consiglio è di provare a visitarlo durante una cerimonia per farti avvolgere da un'atmosfera travolgente.

Ateneo Rumeno (Ateneul Român)

È semplicemente uno degli edifici più belli che troverai a Bucarest (e probabilmente in tutta la Romania) ed un luogo di grande importanza storica e culturale. É stato, infatti, il luogo in cui è nata la Grande Romania, unendo diverse regioni storiche con l'Antico Regno di Romania.

Parco Herastrau & Museo Satului

Il polmone verde della città, dove oltre a passeggiare e godersi il ​​lago, troverai il Museo Etnografico Satului, per approfondire la storia e le tradizioni della Romania. Vuoi conoscere la cultura di tutta la Romania senza lasciare Bucarest? Il Museo Satului è il luogo ideale. Questo museo etnografico a cielo aperto riunisce esempi di costruzioni provenienti da tutte le regioni rumene su un'area di circa 100.000 metri quadrati. Un viaggio attraverso il territorio rumeno e la sua evoluzione nel tempo grazie a oltre 300 edifici, più di 50 mila oggetti di uso quotidiano, come vestiti, foto, manoscritti e strumenti di lavoro.

 

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa città dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:

  • Giorno 1 / Day 1 - Bucarest Completa - Google Maps

  • Extra - Mogosoaia Palace (by Car, Taxi or Uber) - Google Maps

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

 

5 MIGLIORI ESCURSIONI da BUCAREST

Vi consigliamo di prenotare le migliori escursioni qui: Viator - Musement - Get Your Guide

Transilvania (Peleș Castle, Bran Castle & Brașov)

Mogosoaia Palace

Piatra Craiului Mountains

Rasnov Citadel

Slanic Salt Mine

 

Click'n'Go - Cliccando su Hotel, Ristoranti, Bar & Club potrete facilmente trovarli sulle Mappe o Consultare il loro Sito

 

DOVE DORMIRE a BUCAREST?

10 MIGLIORI HOTEL GAY FRIENDLY di BUCAREST

Epoque Hotel - Relais & Chateaux *****

JW Marriott Bucharest Grand Hotel *****

Mercure Bucharest City Center ****

RIN Central Hotel ****

Berthelot Hotel ****

Capital Plaza Hotel ****

Moxy Bucharest Old Town ****

The Mansion Boutique Hotel ****

Hotel MyContinental București Gara de Nord *** ® Testato dai World Mappers

Rembrandt Hotel ***

 

DOVE MANGIARE a BUCAREST?

10 MIGLIORI RISTORANTI di BUCAREST Qualità/Prezzo

€€€ - Casa Doina ® Testato dai World Mappers

€€ - Caru' cu bere (il nostro preferito!) ® Testato dai World Mappers

€€ - Restaurant Medieval Excalibur

€€ - Restaurant Hanu' lui Manuc ® Testato dai World Mappers

€€ - Vatra Restaurant (Provate i Deliziosi e Tipici Sarmale cu mamaliga) ® Testato dai World Mappers

€€ - La Copac

€€ - Hop Garden

€€ - Lacrimi și Sfinți

€€ - Ciorbarie

€€ - Pajo Garden

VITA NOTTURNA a BUCAREST

MIGLIORI LOCALI GAY, BAR & DISCOTECHE di BUCAREST

Soho Cruising Caffe / Bar (Gay Bar) ® Testato dai World Mappers

Q Club (Gay Friendly Club) ® Testato dai World Mappers

MozaiQ (Organizzazione Non Governativa Gay Friendly)

Thor’s Hammer Gay Bar (Gay Bar) - Temporaneamente Chiuso

 

CONSIGLI di VIAGGIO su BUCAREST dei World Mappers

  • ATTENZIONE AI TAXISTI! Purtroppo è risaputo che a Bucarest alcuni Taxisti cerchino di fregare i turisti o i viaggiatori. E' successo anche a noi infatti: siamo saliti sul taxi di una signora che ha iniziato subito a ridere e scherzare con noi, molto simpatica, peccato che nel frattempo il contachilometri e tassametro fosse stato manomesso e che il prezzo saliva velocemente alle stelle. Chiedete sempre prima di salire quanti LEI/RON costa più o meno la corsa e controllate sempre che il tassametro funzioni correttamente. Ricordatevi: nei Taxi non accettano carte, ma solo contanti!

  • Situato a soli 10 chilometri da Bucarest, il Palazzo Mogoşoaia è diventato una delle escursioni preferite dai viaggiatori che visitano la città. Il palazzo fu costruito nel 1698 dal principe Costantino Brâncoveanu, amante dell'arte e dell'architettura, e conosciuto come una delle figure chiave nell'emergere dello stile architettonico rinascimentale rumeno. Il Palazzo Mogosoaia è uno dei suoi più grandi capolavori. Oggi il palazzo è un centro culturale e un museo d'arte Brancován. Ospita mostre in dieci sale ed è sede di svariati convegni ed eventi culturali.

  • Durante la visita a Bucarest, impossibile non fare un salto a Macca - Vilacrosse Passage, si tratta di un passaggio coperto con un sacco di locali e bar dove poter bere un cocktail o fumare shisha - narghilé.

  • Non si trova esattamente a Bucarest (a circa 170 km), ma il Castello di Bran, una fortezza della Transilvania conosciuta come il Castello di Dracula, è una tappa da non perdere se ti trovi in Romania. Questo castello è legato a Vlad Tepes, noto anche come Vlad l'Impalatore, che ha dato origine alla leggenda di Dracula. Durante la visita potrai scoprire molto di più sul rapporto tra mito, leggenda, storia e realtà di questo famoso personaggio.

  • Un altro luogo da non perdere è il Castello di Peles, uno degli edifici più importanti della seconda metà dell'800 in Europa. Più di 300.000 persone all'anno vengono a vedere questo gioiello dell'architettura rumena, che fu residenza reale. Costruito nel 1873, è stato il primo castello al mondo ad avere elettricità e un ascensore aprendo le porte alla modernità negli edifici reali.

  • Se vai a Bucarest, non perderti le Terme di Bucarest, a soli 15 minuti dalla città e a 10 minuti dall'Aeroporto di Bucharest Otopeni. Un'enorme Spa con 9 piscine, 6 saune, 4 bagni turchi,16 scivoli e il giardino botanico più grande della Romania. Aperta tutto l'anno, con un a temperatura dell'acqua che varia dai 29ºC ai 33ºC. Tutto ciò rende le Terme di Bucarest il più grande centro di relax e divertimento d'Europa. Le sorgenti termali di Bucarest sono un mix di divertimento e metodi medicinali che ti lasceranno rinfrescato dopo la tua visita. Se non hai una macchina, le terme sono raggiungibili anche con autobus gratuiti che partono vicino all'Arco di Trionfo a Bucarest. Noi non ci abbiamo pensato due volte e siamo andati alle Terme di Bucarest con l'autobus gratuito.

"BUCAREST SEGRETA"

Luoghi Insoliti e Particolari da Vedere a Bucarest

  • Al di fuori dei classici luoghi da visitare della città, esiste una "Bucarest Segreta" che ci ha semplicemente stregato. Ecco qui le 5 Cose e Luoghi da Vedere della Bucarest Segreta (e Dintorni):

  1. Pasajul Victoria / Umbrellas Street - Pasajul Victoriei, nel centro storico di Bucarest, è caratterizzata da decine di ombri colorati che trasformano questo vicolo in uno dei luoghi imperdibili della città.

  2. Cărturești Carusel Bookstore (Carsosello di luce) - Questo edificio un tempo abbandonato è ora una delle librerie più belle del mondo. Dal 2007, in cinque anni, è stato ricostruito e creato questo magnifico edificio originariamente costruito nel 1903. I tre piani del negozio si estendono su oltre 10.000 piedi quadrati che contengono altrettanti libri. Aperto dal lunedì al mercoledì dalle 10:00 alle 22:00; giovedì e domenica dalle 10:00 alle 22:30; e venerdì e sabato dalle 10:00 alle 24:00 Per evitare la folla, è meglio visitarlo nelle ore mattutine. Un luogo da non perdere se ti trovi a Bucarest.

  3. Monastero di Snagov - Su una piccola isola in un lago appena fuori Bucarest si trova il Monastero di Snagov che, secondo la tradizione locale, è il luogo di sepoltura di Vlad l'Impalatore, che ha ispirato il Dracula di Bram Stoker.

  4. Muzeul Micul Paris (Piccolo Museo di Parigi) - Questo museo offre un viaggio nell'era della Belle Epoque in Romania. L'ingresso è gratuito, ma si accettano donazioni a sostegno del museo.

  5. Memoriale della Rinascita - Questo memoriale alle vittime della rivoluzione rumena del 1989 viene spesso paragonato a una patata allo spiedo. Ufficialmente è il Memoriale della Rinascita, ma la gente del posto ha dato a questo monumento alcuni soprannomi insoliti come "Patata su un bastoncino" o "Patata su uno spiedino". Il memoriale si trova all'interno di Piazza della Rivoluzione. L'area è aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, quindi puoi fermarti in qualsiasi momento, anche se è meglio andarci durante le ore diurne.

i MERCATI PIÙ BELLI di BUCAREST


Mercato Amzei

Questo mercato è pieno di bancarelle molto tradizionali che vendono carne, formaggi, frutta, verdura e fiori. È piuttosto piccolo ma molto carino, i suoi prezzi sono abbastanza economici.


Mercato di Calea Victoriei

È uno dei mercati più antichi della città di Bucarest. Non è un luogo molto turistico, è frequentato principalmente da gente del posto per la spesa quotidiana.


Mercato di Piata Gemeni

Questo mercato si trova all'interno di un edificio chiuso. Qui troverai frutta, verdura, carne e cibo per animali domestici.


Mercato di Obor

Questo mercato si trova a nord-est del centro di Bucarest, all'interno di un edificio su più piani di recente costruzione, più un'area esterna. Qui si trovano le spezie della regione rumena, condimenti assortiti, salumi, formaggi, biscotti artigianali, ceramiche e molto altro ancora.

 

GAY FRIENDLY TOURS

Volete scoprire più a fondo la città attraverso i Migliori Tour Gay di Bucarest ? Vi consigliamo i seguenti operatori locali:


Gaily Tour - Tour Operator che offre tour ed escursioni dedicati alla comunità LGBT+ in tutta Europa. Tour Speciali e Guide Gay & Lesbian Friendly pronte a farvi scoprire le bellezze di questa destinazione. Info & Prenotazioni: info@GailyTour.com

 

Bucarest • Tour Gay Friendly & i Segreti del Parlamento

Goditi un tour a piedi della capitale della Romania, Bucarest. Un tempo chiamata "piccola Parigi", ospita ancora un'architettura spettacolare. Incontra la nostra guida turistica gay o lesbica a Piața Unirii. Cammina fino all'enorme Palazzo del Parlamento, una costruzione monumentale realizzata durante il passato comunista della Romania sotto il comando del dittatore megalomane Ceausescu. Non solo rimarrai scioccato dalle dimensioni di questo edificio, ma anche dalla storia di come è stato realizzato, con oltre 20.000 case distrutte nella parte centrale di Bucarest. Si prosegue attraverso il centro storico, con le sue pittoresche stradine lastricate di ciottoli, le sue locande orientali medievali, le sue piccole case mercantili dell'800 ei suoi imponenti palazzi. Durante la passeggiata, vedrai i luoghi essenziali di questo famoso quartiere di Bucarest: il Museo di Storia, il Palazzo CEC, la Locanda di Manuc, il Passaggio Macca Villacrosse, la Statua del Lupo Romano e il KM 0 di Bucarest. Quindi raggiungi la Piazza dell'Università e l'area di Piazza del Palazzo dove terminerà il tuo tour.

Incluso:

* Guida Turistica Gay o Lesbian Friendly per tour della città (3 ore)

* Biglietto d'ingresso – Parlamento di Bucarest

 

Bucarest di Notte • Gay Tour

Ammirate una Bucarest illuminata e un fantastico tour a piedi nei bar e club gay e lesbo di Bucarest per vivere l'atmosfera magica e la scena LGBT della città. Godetevi la vostra bevanda inclusa (disponibile anche bevanda analcolica) e divertitevi!

Incluso:

* Guida Turistica Gay o Lesbian Friendly per tour notturno (2 ore)

* Aperitivo in un Gay Friendly Bar (1 Drink)

 

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers