• World Mappers

Guida Gay • RIGA | Cosa Vedere, Dove Dormire, Migliori Locali Gay e Ristoranti | Guida LGBT


GAY RIGA

Scoprite questa Città con la nostra Guida Pratica e Rapida per Visitare le Migliori Attrazioni, Assaporare Piatti Tipici e Divertirvi nei Migliori Locali Gay. Tutto questo attraverso gli Occhi Rainbow dei World Mappers

 

Cosa Vedere, Dove Dormire, Mangiare e Divertirsi a RIGA ?

Scoprilo con i World Mappers !

 

COSA VEDERE a RIGA?

10 COSE DA VEDERE a RIGA


Piazza del Municipio (Rātslaukums) & Casa delle Teste Nere (Melngalvju Nams)

Il fulcro del centro storico di Riga; una piazza dove dominano la scena l'enorme Municipio e la spettacolare Casa delle Teste Nere. In realtà quello che possiamo vedere oggi, sede dell'Ufficio del Turismo, è una ricostruzione del 1999 poiché l'edificio venne raso al suolo negli anni Quaranta del secolo scorso. Il nome deriva dalla corporazione di mercanti (Confraternita delle Teste Nere) che qui avevano la loro sede. Si dice che proprio in questo palazzo abbia avuto origine la tradizione di decorare l'albero di Natale che poi si è diffusa in tutto il mondo.


Cattedrale di Riga (Rīgas Doms)

Impossibile non trovarla visto che almeno sette strade della città conducono ad essa. È considerata tra le più grandi chiese medievali dell'area baltica.


Chiesa di San Pietro

Emblema dell'architettura gotica dei Paesi Baltici, si trova non lontano da Piazza del Municipio. Anche se l'interno non è particolarmente interessante, entrate per salire sul campanile (uno dei più alti d'Europa) e vedere dall'alto il centro storico e il fiume Daugava.


Monumento alla Libertà

All'interno del Bastejkalna Park, un incantevole parco attraversato da un canale, sorge questo enorme obelisco alto 42 m. Il Monumento alla Libertà rappresenta un omaggio alla libertà ed è simbolo dell'indipendenza della Repubblica di Lettonia. A poca distanza, vi consigliamo di visitare anche il Parco Esplanāde e la bellissima Cattedrale Ortodossa della Natività (tenete presente che non si può entrare con pantaloncini corti e le donne devono avere il capo coperto).


Centrs & Quartiere Art Nouveau

Molti turisti sono convinti che questo sia il centro storico della capitale lettone. In realtà il Centrs (Centro) venne costruito solo a metà del 1800, periodo in cui Riga si distinse come una delle città più prospere dell'Impero russo e durante il quale sorsero oltre 800 edifici in stile Art Nouveau o Liberty. La strada più popolare per vedere questo tipo di architettura è Alberta iela (Albert Street), con 8 edifici protetti. Preparatevi ad essere stregati da decorazioni, statue, motivi floreali e maioliche. Di notevole importanza anche il Museo Nazionale d’Arte, il gigantesco complesso universitario e il Teatro Nazionale con interni interamente decorati in Jugendstil.


I Tre Fratelli (Trīs brāļi)

Gli edifici situati ai numeri 17, 19 e 21 in Mazā Pils Street, nel cuore della città vecchia, sono soprannominati i "Tre Fratelli" anche se appartengono ad epoche diverse. Il palazzo al civico 17 risale al XV secolo ed è il più antico dei tre.


Mura di Riga

Oggi rimangono pochi resti delle mura cittadine risalenti al Tredicesimo secolo. Percorrete la bellissima strada Troksnu (forse la più bella della città) ed ammirate la Porta svedese, l'unico varco delle mura sopravvissuto. Appena fuori la Porta svedese vi consigliamo un salto alla Caserma di Jacob, vecchie caserme militari convertite in ristoranti, boutique e negozi di souvenir. Anche la Torre delle Polveri, oggi sede del Museo della Guerra, faceva parte dell'antica cinta muraria.


Piccola Mosca & Mercato Centrale di Riga

Costeggiando il fiume Daugava a sinistra della Città Vecchia sembra di essere catapultati direttamente negli anni ’80 e in un’altra nazione. Siamo nella zona conosciuta come Piccola Mosca (Maskavas Forštate), un quartiere storicamente abitato da russi, che assomiglia più a una città sovietica che a Riga. Qui troverete case basse in legno, strade lastricate, decadenza ma anche botteghe e piccoli ristoranti pieni di autenticità. Attenzione perché di sera, troverete anche un po’ di criminalità. Sopra il quartiere svetta la sagoma della “Torta di Compleanno di Stalin”, il palazzone dell’Accademia delle Scienze costruito in onere del dittatore russo. Gli abitanti di Riga non hanno mai amato particolarmente questo edificio che però offre una terrazza con una magnifica vista sul quartiere e su tutta la capitale. Se amate le cianfrusaglie siete nel posto giusto perché nel locale Mercato delle Pulci (Latgale Market) potrete trovate di tutto, da maschere antigas ad orologi dell’Armata Russa, da proiettili per i carri armati a molte altre cose di provenienza sovietica. Se vi piacciono i mercati non perdetevi il Mercato Centrale di Riga ospitato in 5 vecchi hangar dove una volta si costruivano i dirigibili Zeppelin. Sempre nel quartiere russo c’è quel che resta della Vecchia Sinagoga di Riga e il Museo del Ghetto.


Piazza Livu

Altro posto da non perdere a Riga è la vivace piazza Līvu, piena di terrazze, ristoranti e bancarelle di artigianato. Un luogo davvero molto fotogenico. La piazza è circondata da diversi edifici unici, come la Casa del Gatto, in stile liberty, sul cui tetto sono presenti due gatti neri, la Piccola Gilda (Mazā ģilde), la Grande Gilda (Lielā ģilde) e il Mikhail Chekhov Riga Russian Theater, il più grande teatro russo al di fuori della Russia.


Parco della Vittoria (Uzvaras Parks)

L'ultimo luogo che vi suggeriamo è un'enorme parco in cui è anche possibile praticare sport invernali, come lo sci di fondo. La cosa particolare è che nel parco si trova il gigantesco Monumento alla Vittoria, eretto dall'URSS per commemorare la vittoria sui nazisti ma considerato da molti abitanti di Riga il simbolo dell'inizio di una nuova occupazione in Lettonia.

 

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa città dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:

  • Giorno 1 / Day 1 - Riga Antica & Centrs Quartiere Liberty - Google Maps

  • Giorno 2 / Day 2 - Riga Alternativa - Google Maps

  • Extra - Jurmala (da Riga Central Station) - Google Maps

  • Extra - Kipsala (da Riga Centro Storico) - Google Maps

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

 

5 MIGLIORI ESCURSIONI da RIGA

Vi consigliamo di prenotare le migliori escursioni qui: Viator - Musement - Get Your Guide

Jūrmala

Castello di Bauska, Palazzo di Rundale & Collina delle Croci

Cēsis, Sigulda & Castello di Turaida

Vilnius

Tallinn

 

Click'n'Go - Cliccando su Hotel, Ristoranti, Bar & Club potrete facilmente trovarli sulle Mappe o Consultare il loro Sito

 

DOVE DORMIRE a RIGA?

5 MIGLIORI HOTEL GAY FRIENDLY di RIGA

Grand Hotel Kempinski Riga *****

Rixwell Elefant Hotel ****

Radisson Blu Latvija Conference & Spa Hotel ****

Wellton Centrum Hotel & SPA **** ® Testato dai World Mappers

Gay Hostel Varavīksne

 

DOVE MANGIARE a RIGA?

5 MIGLIORI RISTORANTI di RIGA Qualità/Prezzo

€€€ - Muusu (Typical Latvian)

€€€ - 3 Pavāru Restorāns "Tam labam būs augt" (Typical Latvian)

€€ - Key of Riga (Typical Latvian) ® Testato dai World Mappers

€€ - Rozengrāls (Typical Latvian & Medieval) ® Testato dai World Mappers

€€ - AKA Latvian Cuisine (Typical Latvian)

 

VITA NOTTURNA a RIGA

3 MIGLIORI LOCALI GAY, BAR & DISCOTECHE di RIGA

TOP Club (Gay Club) ® Testato dai World Mappers

Skyline Bar (Gay Friendly Bar) ® Testato dai World Mappers

Herbārijs (Gay Friendly Bar) ® Testato dai World Mappers

 

CONSIGLI di VIAGGIO su RIGA dei World Mappers

  • Sebbene la maggior parte dei turisti a Riga visitino la sua Città Vecchia, il Centrs e il quartiere della Piccola Russia, c'è un'altra parte della capitale che merita di essere visitata: Kipsala. Si tratta di un’isola collegata alla terraferma da alcuni ponti con una meravigliosa cittadina caratterizzata da strade acciottolate, vecchie abitazioni affacciate sul mare, verde e tranquillità. Da qualche anno spuntano qua e là case di design di chi ha scelto questa zona per costruirsi un'abitazione fuori dal caos del centro con uno stile alternativo. Su quest'isola potrete visitare la casa-memoriale della famiglia Zanis Lipke, che durante il nazismo salvò 60 ebrei dalla deportazione. L'ingresso è gratuito ma bisogna suonare il citofono per entrare.

  • Facciamo un salto al mare? Sì sì, avete capito proprio bene, anche a Riga si va al mare. O meglio si va nel Baltico con una temperatura non proprio gradevole ma basta abituarsi. Jurmala, a circa 25 km dal centro di Riga, è la cittadina e la spiaggia preferita dagli abitanti della capitale lettone. Questa località ebbe un successo molto forte poiché gli oligarchi dell’Unione Sovietica amavano passarci le vacanze e la trasformarono in una specie di Côte d'Azur della Lettonia.

"RIGA SEGRETA"

Luoghi Insoliti e Particolari da Vedere a Riga

  • Al di fuori dei classici luoghi da visitare della città, esiste una "Riga Segreta" che ci ha semplicemente stregato. Ecco qui le 6 Cose e Luoghi da Vedere della Riga Segreta:

  1. Casa del Gatto - Anche se ormai non è più un luogo così "segreto" merita comunque di essere visto. In realtà abbiamo fatto un po' fatica a trovarla senza sapere dove fosse, quando in realtà non c'eravamo accordi che era proprio sotto il nostro naso, anzi sopra essendo sul tetto di un magnifico edificio liberty. La leggenda narra che il proprietario dell'edificio, un noto commerciante di Riga, in segno di disprezzo fece sistemare il gatto col sedere rivolto verso la Camera del Commercio Maggiore e solo dopo una causa legale si decise a far girare il gatto in un'altra direzione.

  2. The Corner House - Nel centro della capitale lettone in un bellissimo palazzo Liberty si nasconde un ex quartier generale del KGB (Comitato per la sicurezza dello Stato e supremo organo di sicurezza dell'URSS), noto come The Corner House, dove i prigionieri politici sarebbero stati sottoposti a torture. Molte delle persone catturate dal KGB furono giustiziate proprio nel seminterrato della Corner House, mentre altre furono stipate in celle sovraffollate e lasciate morire di caldo o di sete. Oggi parte del palazzo è adibita a museo.

  3. Quartiere di Kalnciema - Vi sembrerà quasi di trovarvi in Svezia più che in Lettonia. Per Simone che ama le case antiche in legno con colori pastello era impossibile smettere di fotografare le botteghe con prodotti biologici, piccole pasticcerie, boutique di giovani stilisti e artisti e baretti con musica dal vivo. Vi consigliamo anche il mercato contadino del sabato mattina, con prodotti che arrivano da fuori Riga.

  4. Castello di Luce - Nella cultura lettone il Castello di Luce indica la metafora della saggezza perduta che può essere ritrovata solo dopo aver superato l'oscurità della guerra, dell'invasione e dell'occupazione. La straordinaria struttura della Biblioteca Nazionale della Lettonia è conosciuta proprio con questo nome, una sorta di Castello o Montagna sulle rive del fiume Daugava con in cima una grande fiamma di vetro. Proprio da qui, all'11° e 12° piano, potrete godere di un magnifico panorama sulla città vecchia.

  5. Jauniela - Avete presente il quartier generale a Baker Street di Sherlock Holmes? Non immaginerete mai come questa strada tanto famosa in realtà sia fortemente legata a Riga. Jauniela, letteralmente Strada Nuova, è una stradina nel cuore del centro storico di Riga, teatro di alcune riprese per il film sul detective più famoso del mondo. Gli stati baltici, e Riga in particolare, erano destinazioni popolari per le riprese di film sovietici ambientati nelle città dell'Europa occidentale. E' proprio qui infatti che è stata girata parte della serie televisiva The Adventures of Sherlock Holmes and Dr. Watson, serie di film televisivi sovietici che ritraggono il detective inglese.

  6. Cat's Hostel - Una delle altre cose insolite che abbiamo trovato a Riga sono gli Ostelli per Gatti sparsi qua e la nella città (uno era proprio accanto al nostro hotel). Davvero un'idea carina!

 

GAY FRIENDLY TOURS

Volete scoprire più a fondo la città attraverso i Migliori Tour Gay di Riga? Vi consigliamo i seguenti operatori locali:


Gaily Tour - Tour Operator che offre tour ed escursioni dedicati alla comunità LGBT+ in tutta Europa. Tour Speciali e Guide Gay & Lesbian Friendly pronte a farvi scoprire le bellezze di questa destinazione. Info & Prenotazioni: info@GailyTour.com

 

Riga • Tour Gay Friendly & i Segreti della Città Vecchia

Inizia il tuo incredibile tour LGBT Friendly di Riga dalla sua straordinaria Cattedrale con uno dei più grandi organi d'Europa. Prosegui verso il Castello di Riga che ospita anche gli uffici del presidente lettone. Ammira la chiesa di San Giacomo e il parlamento. Continua fino alle caserme di Jacob, dove troverai molti negozi alla moda, caffetterie e resti delle mura della città vecchia. Raggiungi la Torre delle Polveri e il Museo della guerra. Successivamente prosegui verso il Monumento alla Libertà ai margini della Vecchia Riga e prosegui verso lo Sky Bar al Radisson Latvia Hotel, da dove puoi godere di una vista mozzafiato sulla città. Incluso: * Guida Turistica Gay o Lesbian Friendly per tour della città (3 ore) * Ingresso - Cattedrale del Duomo * Sky bar presso il Radisson Latvia Hotel

 

Riga di Notte • Gay Tour

Godetevi una Riga illuminata e un fantastico tour a piedi nei bar e club gay e lesbo di Riga per vivere l'atmosfera magica e la scena LGBT della città. Godetevi la vostra bevanda inclusa (disponibile anche bevanda analcolica) e divertitevi! Incluso: * Guida Turistica Gay o Lesbian Friendly per tour notturno (2 ore) * Aperitivo in un Gay Bar (1 Drink)

 

Cosa Vedere vicino a Riga ?

MAP'CITY • VILNIUS

MAP'CITY • TALLINN

 

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers