• World Mappers

Map'City • GRAZ


Map'City • GRAZ

Scoprite questa Città con la nostra Guida Pratica per Visitare le Migliori Attrazioni, Assaporare Piatti Tipici e Divertirvi nei Migliori Locali. Tutto questo attraverso gli Occhi Rainbow dei World Mappers


Map'City • GRAZ

Discover the City with our Smart Guide to Visit the Best Attractions, to Taste Local Food and to Have Fun in the Best Clubs. All through the Rainbow Eyes of the World Mappers.

Cosa Vedere, Dove Dormire, Mangiare e Divertirsi a GRAZ ?

Scoprilo con i World Mappers !

What to See, Best Places to Sleep, Where to Eat and to Have Fun in GRAZ ?

Find it out with the World Mappers !

10 COSE DA VEDERE a GRAZ secondo i World Mappers (10 Best Things & Places to See)

  • Schlossberg & Torre dell'Orologio - Una collina a 475 metri di altezza sulle rive del fiume Mura che un tempo ospitava un'imponente fortezza, distrutta per ordine di Napoleone, della quale oggi si conserva la Torre dell'Orologio. Con ristoranti, bar e negozi, lo Schlossberg oggi funge da parco pubblico, da dove è possibile ammirare una delle viste più belle della città. La Torre dell'Orologio, uno dei simboli di Graz, di forma ottagonale e alta 34 metri, è caratterizzata da una particolarità: la lancetta che dovrebbe segnare le ore (quella corta) segna i minuti, mentre quella che dovrebbe segnare i minuti (lunga), segna le ore... che confusione! Un altro fatto interessante è che l'orologio conserva ancora il meccanismo originale, realizzato nel 1712 dal maestro orologiaio Michael Sylvester.

  • Kunsthaus Graz - Il Museo d'arte di Graz, un moderno edificio a forma di bolla con oltre undici mila metri quadri destinati all'esposizione di arte contemporanea. Il suo aspetto esteriore è in netto contrasto con l'architettura storica degli edifici vicini, motivo per cui è stato affettuosamente battezzato come il "Friendly Alien". L'edifico ospita anche una libreria, una caffetteria, sale riunioni e uffici. Che si tratti di ammirare le opere esposte all'interno, o l'opera d'arte che è l'edificio stesso, questo è un posto da vedere a Graz. Non perdetevelo di notte quando la facciata viene illuminata da giochi di luce, come se l'alieno volesse comunicare con lo spazio.

  • Hauptplatz & Rathaus (Municipio) - La piazza centrale della città vecchia di Graz. Ha una particolare forma trapezoidale, ed è qui che conducono le principali vie dello shopping cittadino. Il municipio è sicuramente l'edificio più suggestivo che affaccia sulla piazza, sembra quasi un castello. Al centro di Hauptplatz troviamo una fontana e la statua dell'arciduca Johann, detto anche "il principe di Stiria", uno dei pochi Asburgo dell'Ottocento a godere di un vero sostegno popolare, grazie ad una serie di riforme che sarebbero state fondamentali per lo sviluppo della città.

  • Armeria (Landeszeughaus) & Landhaushof - Chiamato anche "Armeria della Stiria" o "Arsenale di Graz", è la più grande e meglio conservata collezione di armi storiche al mondo. Situata nel cuore dell'Altstadt o "Città Vecchia" (nello stesso edificio dell'ufficio turistico), conserva più di 30.000 oggetti tra cui armi, abiti e armature da guerra dal tardo medioevo fino all'inizio del XIX secolo. Poco distante, non perdetevi il Landhaushof, il Cortile del Landhaus, un bellissimo palazzo che sorge in Herrengasse (la Via dei Signori), oggi sede del Consiglio regionale della Stiria. Il cortile, uno dei tanti presenti a Graz, con i vari ordini di logge e il pozzo con baldacchino in bronzo rappresenta uno dei più begli esempi di architettura rinascimentale dell'Europa Centrale. Durante il periodo natalizio qui viene allestito un presepe di ghiaccio a grandezza naturale.

  • Universalmuseum Joanneum - Fondato nel 1811, è il più antico museo di tutta l'Austria e il più grande museo "generale" dell'Europa Centrale. Originariamente concepito non solo come museo, ma come luogo di insegnamento, prende il nome dal suo fondatore, l'arciduca Juan de Hasburgo-Lorena. Oggi conta numerose locations a Graz e non solo, con oltre 4,5 milioni di oggetti, mostre e attività varie.

  • Duomo & Mausoleo - Nella parte di Graz conosciuta come la "Corona della città", si trovano il Duomo e il Mausoleo di Ferdinando II, uno accanto all'altro. Il primo, dall'aspetto esterno modesto (gli unici affreschi sopravvissuti si trovano sulla facciata destra), all'interno presenta affreschi gotici e uno splendido altare barocco, uno dei più belli d'Austria. Accanto al Duomo, l’Imperatore Ferdinando II fece costruire il suo maestoso monumento funebre. Entrando si viene avvolti dalla meraviglia e dalla ricchezza degli affreschi e delle decorazioni interne. Una curiosità: la cupola che sovrasta la cripta non è tonda, ma ovale.

  • Burg & Doppelwendeltreppe (Doppia scala a chiocciola) - All'interno del Grazer Burg, attuale sede del Parlamento della città, si trovano queste scale in pietra davvero uniche. Costruite nel 1499, formano una doppia spirale che si unisce e separa ad ogni piano, conferendole uno stile unico e spettacolare. Una tradizione locale vuole che gli innamorati vengano a scambiarsi un bacio proprio qui, dove le scale si incontrano.

  • Teatro dell'Opera - Il secondo teatro lirico più grande dell'Austria, costruito in stile neo-barocco nel cuore della città, in quello che oggi è conosciuto come il "Ring of Opera", tra la Città Vecchia e la Città Nuova. Anche se la facciata che vediamo oggi è molto più semplice dell'originale, le ampie scalinate, l'auditorium, gli stucchi dorati e gli affreschi interni sono gli originali.

  • Castello di Eggenberg - Tra i castelli di Graz, questo è il più importante. I suoi ampi giardini e quattro musei facenti parte dell'Universalmuseum Joanneum, ne fanno una delle attrazioni culturali più importanti dell'Austria.

  • Basilica Mariatrost - In cima alla collina Purberg, nel quartiere Mariatrost, troviamo questa bella Basilica, uno dei più importanti luoghi di pellegrinaggio in Austria. In stile barocco e di un sorprendente colore giallo, i suoi elementi più caratteristici sono due alte torri frontali e una grande cupola, visibile da lontano. Per arrivare alla chiesa bisogna salire i 216 gradini che compongono la cosiddetta “Scala dell'Angelus”.

ITINERARI SUGGERITI (Suggested Itineraries)

Visitare al meglio questa città dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione / Visiting this city depends essentially on how much time you have available to fully enjoy it. So here is a solution based on the number of days available to you:

  • Giorno 1 / Day 1 - Graz Completa - Google Maps

  • Extra - Castello di Eggenberg & Hundertwasserkirche (in Auto) - Google Maps

  • Extra - Basilica di Mariatrost (in Auto o in Tram) - Google Maps

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

10 MIGLIORI ESCURSIONI da GRAZ (Best Day Trips & Excursions)

Vi consigliamo di prenotare le migliori escursioni qui: Viator - Musement - Get Your Guide

  • Vienna

  • Austrian Open Air Museum

  • Styrian Wine Road

  • Riegersburg Castle, Bad Blumau & Vorau Abbey

  • Hundertwasserkiche, Seckau Abbey & Murau

  • Lurgrotte Caves

  • Maribor

  • Mariazell

  • Road of the Castles / Schlösserstraße

  • Leibnitz & Seggau Castle

Click'nGo - Cliccando su Hotel, Ristoranti, Bar & Club potrete facilmente trovarli sulle Mappe o Consultare il loro Sito / Click on Hotels, Restaurants, Bars & Clubs to find them on the Map or visit their Website

10 MIGLIORI HOTEL GAY FRIENDLY a GRAZ (Best Gay Friendly Hotels)

Scopri di più ... / Discover more ... Map'Hotel • AIOLA LIVING BOUTIQUE HOTEL

5 MIGLIORI RISTORANTI TIPICI di GRAZ per Qualità/Prezzo(Best Restaurants)

5 MIGLIORI LOCALI GAY & DISCOTECHE di GRAZ (Best Gay Bars & Clubs)

CONSIGLI di VIAGGIO dei World Mappers (World Mappers' Best Travel Tips)

  • Se volete spostarvi comodamente per la città, la Graz Card 3 Days è quello che fa per voi. Permette di usufruire per 72 ore del trasporto pubblico cittadino, il cui sistema è davvero molto efficiente e collega l'intera città. La Card comprende anche l'ascensore in vetro all'interno dello Schlossberg e la funicolare che porta in cima al monte.

  • Il Ticket Joanneum 24-hour o Joanneum 48-hour permette di entrare in tutte le esibizioni ed esposizioni dell'Universalmuseum Joanneum. Se volete avere maggiori dettagli su info e costi, cliccate qui.

  • Volete vivere un'esperienza unica all'interno delle gallerie storiche della città? Non perdetevi lo scivolo sotterraneo più grande del mondo con una lunghezza di 170 metri. Preparatevi per The Slide (Schlossberg Rutsche), cliccate qui per maggiori informazioni. Un consiglio: non fatelo a stomaco pieno!

  • Nel tunnel che un tempo veniva utilizzato come rifugio antiaereo dalla popolazione, oggi trovate anche il Dom im Berg, un’area in cui vengono organizzati eventi e serate.

  • Uno degli eventi imperdibili a Graz è il Presepe di Ghiaccio, nel Landhaushof, con sculture di ghiaccio, giochi di luce e una magica atmosfera.

  • Potevamo non andare alla ricerca di Street Art anche a Graz? Assolutamente no! Sebbene l'arte di strada qui non sia ancora esplosa totalmente, ci sono alcune zona e alcune opere degne di nota. Ecco qui le principali:

  1. Complesso del Taggerwerk in Puchstraße (qui si trovano le opere di Street Art più grandi)

  2. Papierfabrik con l'opera di Telmo Miel

  3. City Beach & il Murales di David Leitner

  4. Reichengasse con le opere realizzate da Ekim&Zion, Keyvan Paydar e altri artisti

  • Godetevi la città dall'alto dai migliori Punti Panoramici di Graz che vi consigliamo:

  1. Schloßberg - Il punto panoramico più conosciuto della città, si può salire con l'ascensore o con la funicolare, altrimenti potrete affrontare una bella scalinata fino alla cima.

  2. Kastner und Öhler - Proprio sul tetto dei grandi magazzini Kastner und Öhler, troverete una splendida terrazza panoramica e potrete godervi la migliore vista sullo Schloßberg dai tetti della città.

  3. Gigasport - Poco conosciuto, questo punto panoramico si trova all'interno del negozio Gigasport, sulla terrazza del ristorante La Place. Da qui potrete ammirare il fiume Mur e il Kunsthaus.

  4. Schloß Sankt Martin - Alla periferia di Graz troverete il Castello di Sankt Martin, location privilegiata per matrimoni. Oltre alla splendida visita del castello, da qui potrete godere di una vista unica sulla città.

  5. Basilica di Mariatrost - Da questa splendida basilica, la cui visita è imperdibile, ammirerete la città di Graz racchiusa tra le colline.

  6. Schöckl - Questa è la montagna per eccellenza nella zona di Graz. È possibile raggiungere la cima sia con un'escursione, che con la funivia.

  • Al di fuori dei classici luoghi da visitare della città, esiste una "Graz Segreta" che ci ha semplicemente stregato. Ecco qui le 10 Cose e Luoghi da Vedere della Graz Segreta:

  1. Island in the Mur (Murinsel) - Una sorta di isola futuristica che collega le sponde del fiume Mura. Costruita in occasione della nomina di Graz a Città Europea della Cultura nel 2003 e mai più smantellata, oggi è uno dei punti di ritrovo più frequentati per bersi un buon caffè direttamente sulle acque del fiume. Vi consigliamo di vederla di sera quando i neon che la illuminano si accendono... l'effetto scenografico è davvero unico.

  2. ARGOS Eye - Un edificio moderno e all'avanguardia perfettamente inserito nel contesto urbano della zona. Guardando la facciata, le finestre sembrano tanti occhi che scrutano i passanti.

  3. Glockenspiel (Carillon) - In Glockenspielplatz si trova questo bellissimo orologio con carillon. Tre volte al giorno (alle 11, 15 e alle 18) una ragazza e un ragazzo in costumi tradizionali stiriani ballano sulla melodia di 24 campane.

  4. Cortili Interni - A Graz ci sono più di 50 cortili aperti e visitabili gratuitamente. Un consiglio? Lo stesso che ci è stato dato a noi... se vedete un portone aperto, entrate ed esplorate! A volte si nascondono dei veri e propri gioiellini architettonici testimoni della storia della città e al riparo dalla frenetica vita cittadina.

  5. Rovine del Castello di Gösting - I resti di una fortezza medievale con un panorama mozzafiato sull'intera area.

  6. Priesterseminar - Studio, disciplina, meditazione. Con la sua architettura lineare, il Seminario comunica in modo inequivocabile la sua funzione didattica. Nell’ampio cortile interno si respira la storia ed è facile capire perché l’edificio, dopo lo scioglimento dell’ordine dei Gesuiti, fu usato principalmente per fini educativi: come scuola, caserma e addirittura come carcere. Oggi ospita di nuovo istituzioni della chiesa cattolica, mentre il cortile funge ogni tanto da palcoscenico per spettacoli teatrali e musicali.

  7. Märchengrottenbahn - Più di sei chilometri di tunnel percorrono lo “Schlossberg”, una collina al centro della città. I tunnel furono costruiti durante la seconda guerra mondiale come rifugi antiaerei in grado di ospitare fino a 40.000 persone. Oggi i tunnel ospitano una sala da concerto e una linea ferroviaria in miniatura nota come Märchengrottenbahn, o "Fairytale Grotto Line".

  8. Österreichischer Skulpturen Park - Uno dei migliori parchi di sculture in Europa, una tappa obbligata quando si visita Graz. Progettato dal famoso architetto svizzero Dieter Kienast, il parco si trova in un'area di sette ettari alla periferia di Graz e ospita oltre settanta sculture di artisti austriaci e internazionali (anche Yoko Ono) perfettamente integrate con l'ambiente naturale.

  9. Mercato Contadino di Kaiser-Josef-Platz - Il bellissimo e variopinto mercato che si tiene tutti i giorni (tranne la domenica) in piazza Kaiser-Josef-Platz. Qui potete trovare frutta, verdura e molti prodotti locali... assaggiate l'olio di semi di zucca, tipico della Stiria.

  10. Soldato Turco del Palais Sarau - Passeggiando per Graz, dirigetevi verso il civico 25 di Sporgasse. Vi trovate davanti al Palais Saurau. Vi sentite osservati? Alzate lo sguardo e è capirete perché.. un soldato turco vi sta guardando dall'alto! Il Palais Saurau merita una visita.

  • La Chiesa di Santa Barbara a Bärnbach chiamata Hundertwasserkiche è un'altra delle cose da non perdere vicino a Graz, infatti sembra sfidare tutti gli schemi religiosi convenzionali con i suoi esterni bizzarri e i giardini progettati ad arte che la rendono unica.

  • Vicino a Graz c'è la Schlösserstraße (Strada dei Castelli), una zona meravigliosa dell'Austria con moltissimi castelli e palazzi da visitare. Occorrono più giorni per poterli vedere tutti perché sono in diverse zone della regione. Tra i principali castelli troviamo: il centro storico di Bad Radkersburg, il Castello Kapfenstein, il Castello Kornberg, Riegersburg, il Castello Hotel Obermeyerhofen, il Castello Neuhaus, il Castello Schielleiten, il Castello Herberstein, il Castello Pöllau, il Castello Hartberg, Tabor Feldbach, il Castello di Güssing, il Castello di Schlaining, il Castello di Deutschlandsberg e quello di Aichberg. Se volete saperne di più cliccate su questo link.

GAY FRIENDLY TOURS

Volete scoprire più a fondo la città attraverso i Migliori Tour e Guide Gay? Vi consigliamo i seguenti operatori locali / Do you want to discover more about the city through the Best Gay Tours and Tour Guides? We suggest you the following local tour operators:


Gaily Tour - Tour Operator che offre tour ed escursioni dedicati alla comunità LGBT+ in tutta Europa. Tour Speciali e Guide Gay & Lesbian Friendly pronte a farvi scoprire le bellezze di questa destinazione. Info & Prenotazioni: info@GailyTour.com

Cosa Vedere vicino a Graz ?

MAP'CITY • VIENNA

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers

237 visualizzazioni