• World Mappers

Map'City • SPOLETO


Mini Map'City • SPOLETO

Scoprite questa Città con la nostra Guida Pratica per Visitare le Migliori Attrazioni, Assaporare Piatti Tipici e Divertirvi nei Migliori Locali. Tutto questo attraverso gli Occhi Rainbow dei World Mappers


Small Map'City • SPOLETO

Discover the City with our Smart Guide to Visit the Best Attractions, to Taste Local Food and to Have Fun in the Best Clubs. All through the Rainbow Eyes of the World Mappers.

Cosa Vedere, Dove Dormire, Mangiare e Divertirsi a SPOLETO ?

Scoprilo con i World Mappers !

What to See, Best Places to Sleep, Where to Eat and to Have Fun in SPOLETO ?

Find it out with the World Mappers !

5 COSE DA VEDERE a SPOLETO secondo i World Mappers (5 Best Things & Places to See)

  • Duomo di Spoleto - Semplicemente meravigliosa. La Cattedrale di Santa Maria Assunta si trova al centro di una bella piazza su cui si affacciano anche Palazzo Rancani, Palazzo della Signoria, la Chiesa di Santa Maria della Manna e il piccolo Teatro Caio Melisso. Da non perdere al suo interno gli splendidi affreschi che decorano l'abside. Salite la scalinata di fronte alla chiesa per ammirare la piazza in tutta la sua bellezza.

  • Fontana del Mascherone - A due passi dalla Rocca Albornoziana, in piazza Bernardino Campello, si trova uno dei monumenti più famosi di Spoleto: la Fontana del Mascherone. Una scenografica fontana con lineamenti umani e felini. Una curiosità: a destra di questa fontana ne trovate un'altra più piccola con la scritta BIBE VIATOR, un invito a bere destinato ai viaggiatori assetati.

  • Arco di Druso e Germanico - Dedicato ai figli dell'imperatore Tiberio, questo arco è nella sua posizione da quasi duemila anni (fu eretto nel 23 d.C.) e rappresentava l'ingresso trionfale al centro dell'antica città romana di Spoletium.

  • Ponte delle Torri - Un bellissimo ponte che collega il Colle Sant'Elia, dove sorge la Rocca Albornoziana, a Monteluco. Nove piloni, dieci arcata e due torri di avvistamento rendono quest'opera qualcosa di davvero scenografico. il Ponte delle Torri è percorribile sia in auto sia a piedi.

  • La Rocca Albornoziana - Eretta sul Monte Sant'Elia, la Rocca fu commissionata dal Cardinale spagnolo Egidio Albornoz a metà del 1300. Il risultato fu un'imponente fortezza ma allo stesso tempo elegante e confortevole, per ospitare personaggi illustri del tempo.

ITINERARIO SUGGERITO (Suggested Itineraries)

Visitare al meglio questa città dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione / Visiting this city depends essentially on how much time you have available to fully enjoy it. So here is a solution based on the number of days available to you:

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

5 MIGLIORI HOTEL GAY FRIENDLY a SPOLETO (Best Gay Friendly Hotels)

5 MIGLIORI RISTORANTI di SPOLETO per Qualità/Prezzo (Best Restaurants)

CONSIGLI di VIAGGIO dei World Mappers (World Mappers' Best Travel Tips)

  • Se avete tempo e volete visitare tutti i sei musei di Spoleto, vi conviene comprare la Spoleto Card, un biglietto unico che vi farà risparmiare sui singoli ingressi. Per maggiori informazioni consultate il sito dedicato.

  • A pochi chilometri da Spoleto sorge Monteluco, una piccola frazione del comune di Spoleto immersa nel bosco. Qui potrete vedere una copia della "Lex spoletina", il primo esempio di legge forestale. Non perdetevi il Santuario Francescano, in cui sono conservate le spoglie del beato Leopoldo da Gaiche.

  • Inserito nella lista UNESCO, il Tempietto sul Clitunno è una piccola e graziosa cappelletta a forma di tempio, incastonata lungo il pendio del Colle di S. Benedetto, nel comune di Campello sul Clitunno. La vegetazione, il tempio e il laghetto ai suoi piedi rendono tutto molto bucolico.

  • A pochi chilometri da Spoleto sorge uno tra i più suggestivi borghi dell'Umbria (e anche quello più in alto): Monteleone di Spoleto. La cittadina conta meno di 1000 abitanti e ospita il Palazzo Bernabò, la Chiesa di San Francesco, la Torre dell'Orologio, antica porta del castello medioevale, e molto altro ancora. Pensate che qui fu rinvenuta una biga etrusca che oggi è esposta al Metropolitan Museum di New York (nel borgo potete vederne la copia).

  • Imperdibile è il Festival di Spoleto dei Due Mondi, una storica manifestazione internazionale di danza, musica, arte e teatro, che si svolge ogni anno dall'ultimo venerdì di giugno alla terza domenica successiva.

Cosa Vedere vicino a Spoleto?

MAP'CITY • ASSISI

MAP'CITY • PERUGIA

MAP'CITY • SPELLO

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers

11 visualizzazioni