top of page
world_mappers_heymondo_assicurazione_sconto_instagram.jpg.png
  • Immagine del redattoreWorld Mappers

Guida Gay • BOLIVIA | Itinerari, Consigli e Cosa Vedere | Pratica e Completa LGBT Friendly

BOLIVIA GAY FRIENDLY

Soluzioni di viaggio con itinerari per scoprire tutte le meraviglie di questa destinazione, luoghi assolutamente da non perdere, consigli su dove dormire e cosa mangiare, e soprattutto suggerimenti speciali per vivere al meglio il vostro viaggio !

Benvenuti in Bolivia, tra vivaci e caotici mercati,

costumi tipici e un mix esplosivo tra tradizione e modernità,

il tutto a quote che ti faranno sentire

di toccare il cielo con le dita.

BOLIVIA GAY FRIENDLY

In Bolivia le unioni civili tra persone dello stesso sesso sono legali. La Paz e Santa Cruz sono le città più grandi della Bolivia e nel 2001 nella capitale si è svolta la prima parata del Pride e da allora si svolge ogni anno.

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa destinazione dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:


OPZIONE 1)

  • Arrivare dalla frontiera di Puno dopo un Viaggio in PERU

  • Giorno 1 / Day 1 - Puno - (frontiera Desaguadero) - La Paz

Scopri di più - MAP'GUIDE • PERU

OPZIONE 2)

  • arrivare con l'aereo a LA PAZ

  • Giorno 1 / Day 1 - ITALIA / La Paz

  • Giorno 2 / Day 2 - La Paz

  • Giorno 3 / Day 3 - La Paz - Copacabana - Isla del Sol - La Paz - Google Maps

  • Giorno 4 / Day 4 - La Paz / Uyuni (volo interno) - Train Cemetery - Colchani - Plaza de las Banderas - Incahuasi Island - Thunupa Volcano View - Colchani (Hotel di Sale)

  • Giorno 5 / Day 5 - Colchani - Valle de las Rocas - Laguna Vinto - Uyuni

  • Giorno 6 / Day 6 - Uyuni - Potosí - Sucre - Google Maps

  • Giorno 7 / Day 7 - Sucre / Santa Cruz de la Sierra (Viru Viru) (volo interno)

  • Giorno 8 / Day 8 - Santa Cruz de la Sierra (Viru Viru) / ITALIA

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

 

Click'n'Go - Cliccando sui nomi dei luoghi potrete facilmente trovarli sulle Mappe

 

COSA VEDERE in BOLIVIA?

LE MIGLIORI COSE DA VEDERE in BOLIVIA

La Paz

Ciudad de Nuestra Señora de La Paz, conosciuta semplicemente con il nome di 'La Paz' è la capitale della Bolivia ed è la città più alta del mondo in quanto è situata sull'Altipiano delle Ande a più di 3600 m sul livello del mare. E' una città con un mix di culture che creano un clima splendido.

Non perderti le 10 COSA VEDERE a LA PAZ:

1. Quartiere Colorato di Chaulluma

2. Plaza Mayor & Basílica de San Francisco

3. Calle Sagarnaga

4. Mercado de las Brujas

5. Calle Linares

6. Museo Nacional de Arte

7. Plaza Murillo

8. Teleférico & El Alto

9. Museo de la Coca

10. Mirador Killi Killi

Sucre

Sucre viene definita come la città più bella della Bolivia, tanto che l'UNESCO l'ha dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 1991. Sucre oggi è la capitale costituzionale e storica della Bolivia. Attualmente è la sede della Corte Suprema di Giustizia e di altri organismi pubblici. Conosciuta come la Città Bianca per il colore dei suoi edifici coloniali. Sucre racchiude gran parte della storia dell'indipendenza boliviana e sudamericana. Imperdibili: la Casa de la Libertad, Catedral Metropolitana de Sucre, el Convento de San Felipe Neri, la Recoleta o Monasterio de Santa Ana de Montesión e il Mirador La Recoleta.

Salar de Uyuni

Anticamente il Salar de Uyuni era uno specchio d'acqua chiamato Lago Minchin e al giorno d'oggi è diventata la distesa di sale più grande del mondo con una superficie pari a oltre 10 mila km2. Viene considerata come un lago che circa 40 mila anni fa si prosciugò progressivamente lasciando dietro di sé un'immensa distesa di rocce saline. Oggi è un'importante meta turistica ma è fondamentale anche per l'estrazione di litio, un elemento essenziale per la produzione di batterie per le automobili elettriche.

Non perderti le 5 COSE da VEDERE DENTRO il SALAR DE UYUNI:

Non perderti le 5 COSE da VEDERE VICINO al SALAR DE UYUNI:

Tiwanaku

Inizialmente Tiwanaku fu un piccolo insediamento agricolo nei pressi del lago Titicaca e oggi è un importante sito archeologico a soli 80 km dalla capitale.

Potosí

Impossibile durante un viaggio in Bolivia non visitare la cittadina di Potosí che, con i suo 4060m è una delle città più alte del mondo! Ci sono molte cose da vedere a Potosí, che deve la sua esistenza al Cerro Rico (Montagna ricca) che incombe sopra la città, probabilmente la più ricca fonte di argento che il mondo abbia mai visto. Oggi Potosí, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è un tesoro di arte e architettura coloniale.

Copacabana, Isla del Sol & Lago Titicaca

A sud del grande lago Titicaca, uno dei più grandi del Sud America, si trova la 'Isla del Sol', il luogo più importante della mitologia inca. Per raggiungerlo si parte in barca da Copacabana. La Isla del Sol e il Lago Titicaca sono considerati i luoghi dove nasce il sole e il mondo.

Santa Cruz de la Sierra

Santa Cruz è la capitale economica e moderna della Bolivia ed è la città con più abitanti del Paese. E' una vivace metropoli ricca di contrasti e vale assolutamente la pena visitarla!


Samaipata

Luogo protetto dall’Unesco, Samaipata è il luogo del riposo in assoluto e di fatto qui ci sono tutte le caratteristiche ideali per la miglior meditazione.

Parque Nacional Madidi

Il Parco Nazionale Madidi è il posto adatto per chi ama la natura, una riserva naturale con la maggiore biodiversità al mondo. Addirittura in questo parco esiste una delle regioni di giungla più importanti del mondo e molti scienziati pensano che all’interno del parco vivono molte specie animali che ancora non sono state scoperte.


Tupiza

Nel sud della Bolivia si trova Tupiza, un importante centro minerario in quanto è situato nelle vicinanze delle miniere di Chillcobija ricche di zinco, argento, rame e piombo.

Regione Vinicola di Tarija

Tarija è una città situata a sud della Bolivia nella famosissima regione dove si producono alcuni dei migliori vini del Sud America.


Rurrenabaque – La Amazonía Boliviana

Rurrenabaque, famosa per la sua natura selvaggia, è il punto di partenza per le escursioni nella regione del Parco Nazionale Madidi. E' vero e proprio paradiso naturalistico, con alberi secolari e meravigliosi corsi d'acqua cristallini.

COSA FARE in BOLIVIA

Visitare il Salar di Uyuni

Anticamente il Salar de Uyuni era uno specchio d'acqua chiamato Lago Minchin e al giorno d'oggi è diventata la distesa di sale più grande del mondo con una superficie pari a oltre 10 mila km2. Non è possibile visitarlo autonomamente ma è necessario un tour organizzato in 4×4 della durata di uno o più giorni, in base al punto di partenza. Inoltre, si può raggiungere sull'Isola Incahuasi per ammirare i panorami più famosi dalla vetta.


Scoprire la Laguna Colorada

La Laguna Colorada si trova a circa 4.000 metri sopra il livello del mare. La particolarità di questo lago salato è il suo colore: il rosso, un colore unico causato dai sedimenti rossi e dalle alghe.

Passeggiare per Isla del Sol

Conosciuta anche con il nome di Isola Titicaca, il modo migliore per ammirarla è indubbiamente pernottandoci almeno una notte. E' possibile raggiungerla da Copacabana. La passeggiata è meravigliosa e ti richiederà molte ore della giornata!

Vedere il Cimitero dei Treni

Il Grande Cimitero dei Treni è un sito dove molti treni e attrezzature sono state abbandonate ed è possibile osservarli da vicino completamente arrugginiti dai venti salati durante gli anni. Un consiglio è visitarlo la mattina presto o la sera per evitare la folla poiché è diventato un luogo famoso per i visitatori.


Avventurarsi nell'Amazzonia

Il punto di partenza per ammirare l'Amazzonia è la cittadina di Rurrenabaque. I tour della Pampa sono i più convenienti e ti danno l'opportunità di vedere da vicino la maggior parte della fauna selvatica. L'unica cosa è che la pampa non è immersa nella giungla e si trova ai margini del bacino amazzonico.


Pedalare lungo la North Yungas Road

Chiamata anche la “Strada della Morte”, questo pezzo di strada è ufficialmente inserito in molti elenchi dei percorsi più pericolosi al mondo. Questo percorso collega La Paz con Yungas. La strada sale prima ai 4.000 metri circa dal Passo La Cumbre e poi scende bruscamente ai 1.000 metri circa di Coroico.


Guardare il Tramonto nella Valle della Luna

La Valle della Luna dista solo 15 miglia circa da San Pedro ed è facilmente raggiungibile in auto ed è uno dei punti più belli per poter ammirare il tramonto boliviano!

Salire sulla Funivia di La Paz

Il sistema di funivia più alto del mondo si trova a La Paz ed è indubbiamente il miglior modo per godere di una spettacolare vista dall'alto della città!


MIGLIORI EVENTI della BOLIVIA


Carnaval de Oruro (Febbraio)

Il Carnevale di Oruro è stato dichiarato Capolavoro del Patrimonio Orale e Immateriale dell'Umanità e si svolge il 10 e l'11 febbraio di ogni anno. Indubbiamente è una delle feste più popolari del Paese con maggior fama e riconoscimento a livello mondiale.


Pujillay (Marzo)

Pujillay è una delle festività boliviane più singolari che si svolge a marzo. Questo nome commemora la battaglia di Jumbate del 1816, quando gli spagnoli e gli indigeni combatterono fino alla morte per il territorio. Durante questa festa, vengono onorati coloro che persero la vita durante quella battaglia.


Semana Santa (Aprile)

In Bolivia, la Settimana Santa dura una settimana, fino alla domenica di Pasqua ed è una festa conosciuta in tutta l'America Latina. Una delle celebrazioni più incantevoli della settimana è la Domenica delle Palme durante la quale grandi cortei sfilano per le strade. Il Venerdì Santo, invece, è caratterizzato da un delizioso pasto di 12 portate condiviso con la famiglia e gli amici. La festa termina all'alba della domenica di Pasqua, dove i sostenitori pregano e rendono grazie a Dio.


Festival di Tinkus (Maggio)

Nella città di Macha, a maggio, si svolge una festa tradizionale chiamata il festival Tinkus. Questa festa riunisce centinaia di indigeni quechua che onorano Pachamama attraverso simulazioni di combattimento e varie offerte.


Festa di Capodanno Aymara (Giugno)

Il capodanno Aymara è la più grande festa nazionale in Bolivia. Gli Aymara sono una popolazione indigena del sud e dell'ovest della Bolivia e la tradizione di festeggiare il loro Capodanno risale a molti secoli fa ed è profondamente radicata nella cultura del Paese.


San Juan (23 Giugno)

Questa festa cattolica celebra la figura biblica di San Giovanni Battista e tradizionalmente viene celebrata accendendo enormi falò e bruciando oggetti non più necessari tra le fiamme. Al giorno d'oggi, a causa di problemi di sicurezza, i falò non sono così comuni e quindi si festeggiare con fuochi d'artificio e barbecue per cucinare cibo da condividere con le persone.


Festividad de los Chutillos (Agosto)

Il Festival dei Chutillos coincide con la festa cristiana di San Bartolomeo il 24 agosto. Potosì è la città nella quale è possibile vedere e partecipare a questa grande festa.


Fiestas de la Virgen de Guadalupe (Settembre)

Il ​​Festival della Vergine di Guadalupe si svolge nella città di Sucre. Questa celebrazione popolare è una delle feste folcloristiche più importanti del paese poichè riunisce più di 40.000 ballerini provenienti da tutta la Bolivia!


Wallunk'a (Novembre)

La Wallunk'a coincide con il giorno di Ognissanti ed è una festa in cui il mondo dei vivi è connesso con quello dei morti. Questa festa celebra l'erotismo e la seduzione e per farlo, a mezzogiorno, le donne vengono sospese a otto metri di altezza su altalene che simboleggiano l'altalena tra i due mondi. Allo stesso tempo, l’occasione serve ai più giovani per trovare un partner!

DOVE DORMIRE in BOLIVIA?

MIGLIORI HOTEL, VILLE & APPARTAMENTI LGBT FRIENDLY della BOLIVIA

La Paz - Las Brisas *** ® Testato dai World Mappers La Paz - El Museo Hotel Boutique ***

Colchani - Hotel Palacio de Sal ® Testato dai World Mappers

Uyuni - Casa de Sal - Salt Hotel ® Testato dai World Mappers

Sucre - Hotel Monasterio **** ® Testato dai World Mappers

Copacabana - Hotel Utama ***

Santa Cruz de la Sierra - Taos Apart Hotel ***** ® Testato dai World Mappers

DOVE MANGIARE in BOLIVIA ?

MIGLIORI RISTORANTI TIPICI della BOLIVIA Qualità/Prezzo

La Paz - €€ - Angelo Colonial ® Testato dai World Mappers

La Paz - €€ - Popular Cocina Boliviana

La Paz - €€ - Mi Chola

La Paz - €€ - Ali Pacha

La Paz - €€ - Restaurant Alaya

Uyuni - €€€ - Tika Restaurante en Uyuni ® Testato dai World Mappers

Uyuni - €€ - La Casa del Turista

Uyuni - €€ - The Hot Spot Uyuni

Uyuni - €€ - Level Club

Uyuni - €€ - Bouquet Du Vin Vinoteca

Uyuni - € - Llama Cafe

Sucre - €€ - Pueblo Chico ® Testato dai World Mappers

Sucre - €€ - Restaurante La Posada ® Testato dai World Mappers

Potosì - €€ - Sabor y Sazón Potosi

Potosì - € - Salteñeria El Hornito ® Testato dai World Mappers

Potosì - € - La Salteña ® Testato dai World Mappers

Santa Cruz de la Sierra - €€€ - Restaurante El Arriero

Santa Cruz de la Sierra - €€ - La Pascana (con Vista Cattedrale) ® Testato dai World Mappers

Santa Cruz de la Sierra - €€ - El Aljibe Comida Típica

Santa Cruz de la Sierra - €€ - Aviator

Copacabana - €€ - La Posada del lago

Copacabana - €€ - Restaurant La fortaleza del sabor

Cochabamba - €€ - Casa de Campo

Oruru - €€ - Factory Xpress

COSA MANGIARE in BOLIVIA?

MIGLIORI PIATTI TIPICI della BOLIVIA

Salteñas

Le Salteñas sono ripiene di pollo, manzo e altri tipi di carne ed è comune trovarle nelle bancarelle di cibo di strada del paese.

Silpancho

Il silpancho è uno dei piatti più caratteristici della cucina boliviana. Viene preparato con patate, riso, carne di manzo fritta e uova fritte, accompagnato da un’insalata di carote, barbabietole, cipolle e pomodori. È un piatto abbastanza pesante, quindi di solito viene mangiato a pranzo.


Papas Rellenas

Un po' come i nostri arancini, ma con le patate. Si può trovare dentro ragù di carne o pollo e tuberi, il tutto pastellato e fritto. Le migliori quelle a La Paz di Doña Emi, come nella puntata su Netflix «Food: America Latina» dedicata alla cucina boliviana.


Pastel de Queso

Il pastel de queso viene cucinato al momento dalle ambulanti del posto. Consiste in una grossa frittella a base di farina, acqua, sale, burro e formaggio, gettata per non più di 20 secondi nell’olio bollente e successivamente condita con abbondante zucchero a velo. Una vera prelibatezza.


Api, Tojorì & Mocochinchi

Una bevande calda a base di mais morado (viola) fermentato insieme a zucchero e bucce di agrumi, aromatizzata con cannella e chiodi di garofano. Esiste anche una seconda versione, il tojorì, fatto con mais bianco e l’aggiunta di anice. Altra alternativa è fatta con i mocochinchi, piccole pesche essicate dell’altopiano, bollite insieme allo zucchero e alla cannella, che danno vita all’omonimo rinfrescante succo.


Sopa de Manì

Immancabile zuppa boliviana a base di arachidi macinate, carne di agnello, vitello o pollo, a seconda della regione, ricoperta di patate fritte. Alternativa meno audace è la kalapurka, tipica zuppa andina della città di Potosì a base di carne di manzo, patate, farina di mais, peperoncino e coriandolo, tenuta calda da piccole pietre vulcaniche che vengono inserite nel piatto prima di essere servito.


Fricasè

Carne di maiale cotta a lungo con amido di mais, coriandolo, peperoncino e origano.


Chicharrón de Cerdo

Viene cucinato su legna da ardere con pancetta, carne e pelle di maiale che vengono cucinati utilizzando chicha e il grasso dell’animale.


Panino Chola

E' un panino abbastanza forte ripieno di prosciutto di maiale e accompagnato da cipolla, pomodoro, peperoncino, prezzemolo, coriandolo e molti altri ingredienti che variano a seconda delle regioni del paese. A volte, viene anche condito con salse piccanti come la yasgua o la llajua.


Ranga

La Ranga è un piatto tradizionale boliviano della regione di Tarija. Viene preparato con patate, peperone giallo, pancia di mucca e a volte, pomodoro, cipolla e condimento per zuppa. È una zuppa molto nutriente e gustosa caratteristica dei pranzi boliviani.


Pique Macho

Questo piatto si prepara con mezzo chilo di manzo, salsicce alla viennese, patatine fritte, peperoni verdi e rossi, fette di pomodoro, cipolle alla julienne e uova sode. Il suo nome deriva dal taglio degli ingredienti (Pique) e dal fatto che essendo molto piccante, molti dei suoi primi commensali esclamarono che era “Un picado per maschi”.


Intendente

È un piatto piuttosto forte che viene preparato principalmente con la carne e i suoi principali ingredienti sono la tripa gorda, l'arrosto di lonza, le costolette di maiale, le costole e i reni di agnello, il cuore di mucca e numerosi pezzi di pollo. Di solito viene servito con mais, riso bianco, patate, lattuga, pomodoro o cipolla.


Chambergos

Chambergos è uno dei piatti tipici più caratteristici delle celebrazioni della Settimana Santa in Bolivia. Sono delle ciambelle e il governo boliviano le riconosce come Patrimonio Culturale Nazionale!


Tortilla de Huevo de Peta

La frittata di uova di peta si prepara con le uova di peta (una specie di tartaruga). Si prepara con sei uova di tartaruga, farina di grano, zucchero, cipolla tritata, sale, pepe e cumino.


Cuñapé

Il cuñapé è un piccolo panino preparato con amido di manioca e formaggio come ingredienti principali. L’impasto è formato da uova, formaggio bianco, sale, amido di manioca e latte.

CONSIGLI di VIAGGIO sulla BOLIVIA dei World Mappers

  • Vi consigliamo di portare un abbigliamento pratico come scarpe da trekking, pile, giacca a vento, guanti e cappello, crema solare e occhiali da sole.

  • Nel paese la microcriminalità è molto diffusa. Se usate i taxi prenotateli tramite l'hotel. State attenti agli agenti in borghese perché nel paese esistono solo poliziotti in divisa. Le zone di frontiera col Cile sono disseminate di mine.

  • Se arrivate direttamente dall’Italia, il nostro consiglio è di volare prima su Santa Cruz, perché La Paz, che si trova a m. 3625 (la capitale più alta del mondo), potrebbe dare problemi per via dell’altitudine.

  • In Bolivia non esiste Uber in tutte le città (solo a Santa Cruz de la Sierra) quindi per le tratte più lunghe in città ci si affida ai taxi. In Bolivia sono numerosi i cosiddetti "micro", minibus locali stipati di persone che, per circa 1,5 BOB (circa € 0,20) pagati direttamente al conducente, portano da una parte all’altra della città. Attenzione, non hanno orari ma partono solo con un minimo di 8 persone e non esistono fermate ma si scende e si sale al volo!

  • Bisogna verificare in che zona della Bolivia si viaggia, a seguito di molteplici casi di febbre gialla le locali autorità competenti hanno intensificato i controlli sul certificato di vaccinazione internazionale (libretto giallo rilasciato dall’ASL), pertanto è fortemente raccomanda la vaccinazione. Obbligatoria per tutti i viaggiatori provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia o che abbiano transitato in un Paese dove la malattia è endemica, nonché per i viaggiatori che si rechino in località dei seguenti dipartimenti dove la malattia è endemica: Chuquisaca, La Paz, Cochabamba, Tarija, Santa Cruz, Beni e Pando.

 

Scoprite anche altre destinazioni come

 

Consulta le Informazioni Pratiche per il viaggio

 

Scopri anche:

 

NOLEGGIARE UN AUTO in BOLIVIA

Per viaggiare in lungo e in largo in Bolivia è necessario avere un'auto a noleggio. Noi abbiamo scelto di affidarci a DiscoverCars.com, il migliore sito web per il Noleggio Auto dove cercare, confrontare e risparmiare fino al 70%, un vero affare no? Ti aiuteranno a scegliere l'auto perfetta per il tuo prossimo viaggio, senza avere sorprese di supplementi consegna dell'auto, e dove ti è più comodo. Basta poi scaricare la loro App per gestire la prenotazione ovunque tu sia.

 

PARCHEGGIO AUTO LOW COST ECONOMICO?

Ogni volta il solito problema, quale parcheggio economico prenotare per non spendere tanto? Non ti preoccupare.. ora con ParkingMyCar potrai confrontare tutti i parcheggi disponibili e scegliere quello più vantaggioso ed economico.

ParkingMyCar.it è il migliore sito web per prenotare il tuo parcheggio auto dove cercare e confrontare tra più di 4754 parcheggi in città, aeroporti, porti e stazioni e prenotare un parcheggio in pochi semplici click.

Sconto immediato del 10% con Codice "WORLDMAPPERS10"

.

 

ASSICURAZIONE di VIAGGIO per la BOLIVIA

Prima di qualsiasi viaggio è bene munirsi di un'assicurazione a copertura di inconvenienti che potrebbero rovinare l'esperienza. Noi ci affidiamo sempre a HeyMondo che permette di scegliere l'assicurazione ah hoc per ogni necessità. Consigliamo di tutelarsi sempre con un'assicurazione sanitaria e una copertura per eventuali annullamenti, ritardi e, se ne fate uso, per furto o rottura di apparecchiature elettroniche. Le cure mediche in Bolivia possono essere molto costose. L'assicurazione sanitaria in questo Paese non è obbligatoria per legge ma è fortemente consigliata, senza di essa anche una visita di routine può farvi sborsare cifre da capogiro.

Avrai uno sconto immediato del 10%

 

TELEFONARE e NAVIGARE in BOLIVIA - eSIM CARD

Quante volte andiamo all'estero e la prima cosa che facciamo è chiamare casa per dire che siamo arrivati. Quante volte siamo in una città in vacanza e abbiamo bisogno di trovare un posticino dove mangiare usando Google Maps o internet. Quante volte abbiamo bisogno di mandare messaggi e foto su WhatsApp senza spendere uno stipendio.


Stanco di spendere milioni quando sei all'estero per chiamare o usare internet?

Ecco la SOLUZIONE che usiamo noi: Holafly, una nuova tecnologia con eSIM. Ordina la tua eSIM sul sito web e in pochi minuti riceverai un'e-mail con un codice QR. Basta scansionarlo e sarai subito connesso a Internet. Risparmi tempo, stress e soprattutto fai qualcosa di buono per l'ambiente non avendo una SIM fisica. Se hai fretta e devi partire domani e non hai pensato al problema di Internet, puoi risolverlo molto rapidamente con questa eSIM, e non c'è il problema che potresti perderla per sbaglio o danneggiarla durante il viaggio. Cosa più importante, con la eSIM non devi cambiare o rimuovere la tua normale scheda SIM, puoi lasciarla nel telefono e utilizzare l'eSIM invece di quella fisica.


Non perdere tempo e soprattutto non spendere milioni, attiva la tua Holafly eSim.

E' facilissimo, ma come fare? Bastano solo 3 passaggi e voilà!

Holafly offre anche piani dati con dati illimitati verso molte delle principali destinazioni al mondo: per esempio USA, Indonesia, Europa, Messico, Thailandia e molti altri.


Si tratta di una tecnologia "nuova" e non tutti i dispositivi sono compatibili con essa, ma puoi controllare quali telefoni sono già compatibili con l'eSIM a questo link: https://esim.holafly.com/how-to/esim-phones.


Avrai uno sconto immediato del 5% con il Codice Sconto "WORLDMAPPERS"

 

Comentários


Norvegia 2023 TdV - World Mappers (27).jpg

VIAGGI DI GRUPPO:

SCOPRI I NOSTRI VIAGGI DI GRUPPO

E VOLA CON NOI INTORNO AL MONDO

discovercars-car-rental-discount-world-mappers.webp
holafly_worldmappers_esims_no_roaming_italiano.gif
LOGO Parking my Car.jpg
bottom of page