• World Mappers

Guida Gay • PORTO | Cosa Vedere, Dove Dormire, Migliori Locali Gay e Ristoranti | Guida LGBT


GAY PORTO

Scoprite questa Città con la nostra Guida Pratica e Rapida per Visitare le Migliori Attrazioni, Assaporare Piatti Tipici e Divertirvi nei Migliori Locali Gay. Tutto questo attraverso gli Occhi Rainbow dei World Mappers

 

Cosa Vedere, Dove Dormire, Mangiare e Divertirsi a PORTO / OPORTO ?

Scoprilo con i World Mappers !

 

COSA VEDERE a PORTO?

10 COSE DA VEDERE a PORTO


Ribeira & Ponte Don Luis I

Il quartiere di Ribeira è una delle zone più importanti del centro storico di Porto. Sulle sponde del fiume le facciate colorate e riccamente decorate affascinano qualsiasi visitatore. Un vero e proprio labirinto di strade all'interno del quale non resta che perdersi per apprezzarne la meraviglia. Passeggiare al tramonto lungo il fiume Douro tra il ponte Don Luis I e il ponte Arrábida è una delle migliori esperienze da fare in questa città. Il Ponte Dom Luis, riconoscibile per la sua imponente struttura in ferro, venne costruito dall'ingegnere Théophile Seyrng in onore del Re di Portogallo, amico di Gustave Eiffel. Lungo le rive troverete i rabelos, tradizionali navi portoghesi un tempo utilizzate per trasportare botti piene di vino dalla zona dei vigneti alle cantine di Vila Nova de Gaia.

Torre dos Clérigos

In pieno stile barocco, è una delle attrazioni più belle di Porto nonché simbolo della città. Costruito tra il 1754 e il 1763 su progetto dell’architetto italiano Niccolò Nasoni, la torre è caratterizzata da una scala a chiocciola con 225 gradini. La salita è a pagamento.


Cattedrale di Sé

Nella parte alta della città, nel distretto di Batalha, potrete ammirare uno degli edifici più antichi da visitare a Porto e il più importante a livello religioso. Questa chiesa del XII secolo presenta al suo interno un prezioso chiostro in stile gotico decorato con scene religiose realizzate con piastrelle del XIV secolo. Da quest'area è possibile accedere alla Casa do Cabildo, dove sono esposti oggetti religiosi considerati "il tesoro della cattedrale".


Palazzo della Borsa

Sede dell'Associazione Commerciale della città e costruito sulle rovine di un antico convento francescano, è un altro dei luoghi da non perdere a Porto. Dichiarato monumento nazionale, questo edificio in stile neoclassico ha un ampio cortile centrale coperto da una struttura di vetro che lascia entrare la luce naturale. Una scala in granito e marmo vi condurrà al secondo piano dove potrete visitare la Sala dell'Assemblea Generale, la Sala d'Oro, l'Aula di Corte in stile rinascimentale francese e la pittoresca sala araba, ispirata all'Alhambra di Granada.

Libreria Lello e Irmão

Un edificio neogotico del 1900 nel cuore della città che ospita una delle librerie più belle al mondo e fonte di ispirazione per scrittori come JK Rowling che, dopo aver vissuto per due anni a Porto, si ispirò a essa per ricreare alcune scene di Harry Potter. A causa del gran numero di turisti è stato fissato un prezzo di 5 euro all'ingresso.


Mercato di Bolhão & Rua Santa Catarina

Inaugurato nel 1914, il Mercato di Bolhão è il luogo ideale per trovare ottime bancarelle gastronomiche e comprare prodotti locali di qualità. Il mercato si sviluppa su due piani, con un ampio patio interno. Non lontano dal mercato si trova la Rua Santa Catarina, la via dello shopping per eccellenza nel centro di Porto. Non perdetevi il Majestic Cafè, un bellissimo locale che vi fare tornare agli Anni '20 del secolo scorso. Durante la passeggiata, oltre a ristoranti, negozi e un centro commerciale, potrete ammirare alcune chiese piastrellate (con le famose Azulejos) come la bellissima Cappella delle Anime.


Vila Nova de Gaia

Al di là del ponte in metallo Don Luis I, potrete raggiungere la cittadina di Vila Nova de Gaia. Da qui potrete godervi una passeggiata lungo il fiume con viste fantastiche sulle facciate colorate della Ribeira. Ovviamente non può mancare la visita ad una cantina di vino per conoscerne il processo di produzione e lasciarvi sedurre dalla degustazione di un ottimo prodotto locale. Tra le cantine più famose ci sono Cálem, Croft, Graham, Sandeman o Ferreira. Sempre a Vila Noa de Gaia vi consigliamo di fare un salto al Mercado Beira-Rio, un fantastico mercato alimentare coperto, con bancarelle di cibo e un sacco di stand dove bere del buon vino locale.


Stazione di São Bento

Anche se non dovete prendere un treno, vale la pena andare alla spettacolare stazione di São Bento. Costruita all'inizio del IX secolo sui resti di un antico convento, è caratterizzata da una sala d'ingresso decorata con oltre 20.000 azulejos.

Giardini del Palácio de Cristal

Se avete tempo e volete allontanarvi un po' dal traffico della città, potete visitare i Giardini del Palácio de Cristal, un dei posti più belli e particolari da vedere a Porto. Un parco in stile romanico aperto al pubblico nel 1860, perfetto per passeggiare in mezzo alla natura e godere di incredibili viste sul fiume Douro.


Barrio do Barredo

Se volete vivere la vera essenza della città vi consigliamo questo quartiere, situato tra la Cattedrale e le rive del Douro, pieno di stradine, scale ed edifici molto pittoreschi. La sua aria malinconica, i suoi odori e i suoi colori vi faranno tornare indietro nel tempo. La Torre do Barredo e le "Escadas do Barredo" vi faranno cogliere a pieno la magia di questo quartiere.

 

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa città dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

 

5 MIGLIORI ESCURSIONI da PORTO

Vi consigliamo di prenotare le migliori escursioni qui: Viator - Musement - Get Your Guide

Valle del Duero

Fátima & Coimbra

Braga & Guimarães

Aveiro & Costa Nova

Santiago de Compostela

 

Click'n'Go - Cliccando su Hotel, Ristoranti, Bar & Club potrete facilmente trovarli sulle Mappe o Consultare il loro Sito

 

DOVE DORMIRE a PORTO?

5 MIGLIORI HOTEL GAY FRIENDLY di PORTO

The Yeatman Hotel ***** (Area: Vila Nova de Gaia)

NH Collection Porto Batalha ****

PortoBay Hotel Teatro **** ® Testato dai World Mappers

Hotel Ibis Porto Centro ** ® Testato dai World Mappers

The White Box House Porto

 

DOVE MANGIARE a PORTO?

10 MIGLIORI RISTORANTI di PORTO Qualità/Prezzo

€€€ - Art'e da Baixa ® Testato dai World Mappers

€€€ - Ora Viva

€€ - Taberna Folias de Baco ® Testato dai World Mappers

€€ - Tapabento S. Bento

€€ - O Buraquinho da Sé ® Testato dai World Mappers

€€ - Restaurante A Tasquinha

€€ - Petiscaria Santo António ® Testato dai World Mappers

€ - Bota & Bira

€ - Casa Guedes ® Testato dai World Mappers

(Ottimi panini a partire da € 3,00)

€ - Café Santiago ® Testato dai World Mappers

(Le migliori Francesinhas)

VITA NOTTURNA a PORTO

5 MIGLIORI LOCALI GAY, BAR & DISCOTECHE di PORTO

Invictus Café Bar (Gay Bar & Club) ® Testato dai World Mappers

Fabrik Bar (Gay Bar)

Pride Bar (Gay Bar & Club) ® Testato dai World Mappers

Bar Conceição 35 (Gay Bar) ® Testato dai World Mappers

ZOOM Porto (Gay Disco)

 

CONSIGLI di VIAGGIO su PORTO dei World Mappers

i PUNTI PANORAMICI più BELLI di PORTO

Godetevi la città dall'alto dai migliori Punti Panoramici di Porto che vi consigliamo:


Torre Clerigos

Il punto panoramico più famoso di Porto. Con i suoi 80 metri di altezza e la posizione centrale offre una vista a 360 gradi della città. Per godervela "basterà" salire i duecento gradini che vi separano dalla sommità.


Ponte Don Luis I

Una delle nostre passeggiate preferite. E' proprio dal ponte che si hanno splendide viste sulla Ribeira e su Vila Nova de Gaia. Vi consigliamo di attraversare il ponte al tramonto per vedere la città tingersi di colori meravigliosi prima del calare della notte.

Cattedrale di Sé

Dal piazzale di fronte alla Cattedrale di Porto, potrete ammirare l'intero centro storico. Grazie alla posizione elevata, vi consente infatti di contemplare gli intricati vicoli del quartiere di Batalha.


Miradouro da Rua das Aldas

Seguendo le indicazioni per la Igreja (chiesa) dos Grilos dalla cattedrale di Sé, scendendo dalla collina accanto alla torre di Pedro Pitões, raggiungerete il punto panoramico in due minuti. Vale la pena vederlo durante ogni ora del giorno ma soprattutto di notte, quando la vista di Porto con le sue finestre illuminate vi lascerà senza parole.


Giardini del Palácio de Cristal

Oltre alla visita, questi giardini offrono una vista panoramica su Porto. Potrete sedervi su una panchina in totale relax e osservare la zona del porto.


Miradouro da Vitória

Alla fine della Rua de São Bento da Vitória, vicino al centro fotografico portoghese, potrete scoprire questo punto panoramico per godervi un'immagine da cartolina della città.


Funivia di Gaia

Le migliori viste sulla Ribeira si possono avere da un altro dei nostri luoghi preferiti di Porto, vicino all'ingresso della funivia Gaia. Lo raggiungerete una volta attraversato il ponte Don Luis I dirigendovi verso le cantine.


Miradouro da Bandeirinha da Saúde

Nascosto tra due luoghi pieni di storia, il palazzo di Alfândega do Porto e il cosiddetto Palazzo delle Sirene (Palácio das Sereias), dove un tempo si trovava il quartiere ebraico. Il punto panoramico di Banderinha da Saúde (letteralmente "piccola bandiera della salute") offre una straordinaria prospettiva del Douro, delle case e della città di Gaia.

"PORTO SEGRETA"

Luoghi Insoliti e Particolari da Vedere a Porto

Al di fuori dei classici luoghi da visitare della città, esiste una "Porto Segreta" che ci ha semplicemente stregato. Ecco qui le 10 Cose e Luoghi da Vedere della Porto Segreta:

  1. Casa do Infante - Uno degli edifici più antichi della città di Porto, la Casa do Infante è stata costruita per decreto reale nel luogo in cui sorgeva una villa romana. Si ritiene che sia stata la casa del principe Enrico il Navigatore, che svolse un ruolo importante nelle scoperte marittime portoghesi. L'edificio ora ospita un museo, una biblioteca, l'archivio storico della città e un centro di interpretazione.

  2. The Lingerie Restaurant - Un ristorante davvero particolare, che unisce la cucina afrodisiaca all'erotismo. All'interno lo staff indossano solo indumenti intimi. Il menu è diviso tra preliminari, de facto e menage a trois. Ovviamente questo luogo viene scelto spesso per addii al celibato, feste di compleanno e persino feste di divorzio.

  3. Chiese di Carmo e Carmelitas - Una chiesa che in realtà è composta da due edifici separati. Una casa nascosta e strettissima, tanto che è facile scambiarla per un muro, separa le due strutture. L'Igreja dos Carmelitas Descalços era stata concepita per ospitare le monache carmelitane, mentre la Igreja do Carmo per i monaci. Ci sono molte leggende locali in merito e la più comune sostiene che la "strana casa" al centro sia stata eretta per evitare che monache e monaci diventassero troppo "intimi".

  4. Jardim e Passeio das Virtudes - Nel centro storico di Porto si trova il Jardim das Virtudes, un curioso giardino verticale davvero straordinario, dal quale godere di una vista mozzafiato sulla città.

  5. Banco de Materiais (Banca dei Materiali) - Visto che i tipici Azulejos di Porto sono minacciati dal decadimento e dai furti, questo progetto si impegna a raccoglierli a fine conservativo e per i cittadini che vogliono restaurare le facciate dei propri edifici. Rivolgendosi a questa "banca" i proprietari di edifici vengono infatti aiutati nel trovare gli Azulejos più adatti alle loro esigenze di restauro. Oggi la Banca dei Materiali nella sua collezione conta decine di migliaia di piastrelle.

  6. Faro di Felgueiras - Un antico faro che ancora oggi conserva il suo fascino. Situato alla foce del fiume Douro, offre una vista panoramica sul mare. A nostro avviso al tramonto si trasforma in un luogo davvero suggestivo per i colori del cielo e le onde che si infrangono ai suoi piedi.

  7. Capela do Senhor da Pedra - Sugli scogli di una spiaggia a Sud di Porto (spiaggia di Miramar) sorge una piccola cappella che resiste alle onde dell'oceano Atlantico. Davvero un posto unico e imperdibile. La spiaggia non è mai molto affollata ma il vento è fortissimo.

  8. McDonald's Imperial - Gli spazi un tempo occupati dall'Imperial Café di Porto, oggi ospitano quello che viene definito il "McDonald più bello del mondo". Un posto davvero particolare anche per chi non ama i fastfood.

  9. Jardim Botânico do Porto - Un piccolo ma affascinante giardino botanico che contiene molte specie di piante esotiche.

  10. Catacombe di Igreja de São Francisco - Le antiche catacombe si trovano alla base della Igreja de São Francisco. Le catacombe ospitano tombe dei membri dell'ordine francescano in attesa del giorno del giudizio.

STREET ART a PORTO

Potevamo non parlare della Street Art della città? Ovviamente no! A partire dal 2013 con l'elezione del sindaco Rui Moreira la street art acquista un significato del tutto nuovo e il sogno di trasformare Porto in una città dove tutto può accadere fa si che l'arte di strada diventi uno strumento potente per veicolare questa trasformazione e per dare una nuova anima alla città. 

Ecco qui le 10 migliori Opere e Vie di Street Art più belle di Porto

  1. Don Quixote di Mesk, Fedor & Mots - Il primo murales legale fatto a Porto, all’angolo tra Rua Miguel Bombarda e Rua Diogo Brandao, rappresentante i “mulini a vento” come simbolo delle avversità che la street art ha dovuto affrontare per farsi strada.

  2. Il Gatto Azzurro "Perspéntico" di Liqen - Nascosto tra due palazzi si nasconde un gigantesco e meraviglioso gatto azzurro.

  3. Half Rabbit di Bordalo II - A Vila Nova de Gaia si trova questo coniglio gigante creato con materiali di scarto raccolti tra i rifiuti della città. Reti, metallo, segnali stradali e pezzi di plastica diventano occhi, zampe ed orecchie.

  4. Trindade di Hazul and Mr Dheo - Vicino alla stazione Metro di Trinidade, è uno dei murales più impressionanti della città, risultato della collaborazione tra Hazul Luzah, che lavora in incognito spesso sfruttando a suo vantaggio il buio della notte, e Mr Deo, riconosciuto per la sua inesauribile inventiva. Il migliore è il signore con in mano la miniatura della Torre dei Clerici.

  5. AN.FI.TRI.ÃO di Frederico Draw - Rientrando da Vila Nova de Gaia e attraversando la parte superiore del Ponte Dom Luis I non potrete non notare questo enorme ritratto in bianco e nero su sfondo rosso realizzato da Draw. Rappresenta un semplice cittadino che dà il suo personale benvenuto a Porto.

  6. Rua da Madeira - Una facciata decorata con oltre 3.000 piastrelle di ceramica, risultato di un progetto dove gli artisti dovevano rispondere alla domanda. “Chi sei, Porto”.

  7. Rua de Miguel Bombarda - Una galleria d'arte a cielo aperto con opere di fantastici artisti come Hazul, Costah e Tina Siuda.

  8. Look at Porto di Vhils - Situato su una parete nel quartiere di Miragaia. In quest'opera meravigliosa un volto si trasforma in albero mentre osserva Porto.

  9. Escadas do Codeçal - Le scale che scendono verso il Douro dal Ponte Dom Luis I, piene zeppe di opere di arte di strada.

  10. MIRA di Daniel Eime - Una signora anziana dall'animo malinconico in Largo de Artur Arcos lungo la Rua Nova da Alfândega.

  • Se volete maggiori informazioni sulla Vita LGBT della città, vi consigliamo il fantastico sito di Porto Gay Circuit !

 

GAY FRIENDLY TOURS

Volete scoprire più a fondo la città attraverso i Migliori Tour Gay di Porto? Vi consigliamo i seguenti operatori locali:


Gaily Tour - Tour Operator che offre tour ed escursioni dedicati alla comunità LGBT+ in tutta Europa. Tour Speciali e Guide Gay & Lesbian Friendly pronte a farvi scoprire le bellezze di questa destinazione. Info & Prenotazioni: info@GailyTour.com

 

Porto • Tour Classico

Preparatevi a conoscere la città di Porto e la storia del Portogallo. Iniziate il tour LGBT a piedi dall'iconica Chiesa di Clérigos con la sua torre di 75,6 metri e ammirate le incredibili piastrelle della famosa stazione di São Bento, passando attraverso le mura della città del 14° secolo. Proseguite verso la famosa Biblioteca che ha ispirato J. K. Rowling per le avventure di Harry Potter (biglietto d'ingresso incluso), la Libreria Lello e Irmao. Si tratta di una libreria nel cuore di Porto in un edificio neogotico del 1906, rivestita con pannelli di legno che vi farà fare un tuffo direttamente nel diciannovesimo secolo. Continuate verso il Mercado de Bolhao, Galerías París, Iglesias Hermanas e infine raggiungete l'Avenida de los Aliados.

Incluso:

* Guida Turistica Gay o Lesbian Friendly per tour della città (3 ore)

* Ingresso - Livraria Lello e Irmão

 

Porto • Tour Gay & i Segreti del Vino

Godetevi un fantastico tour LGBT di Porto, nella zona di Vila Nova de Gaia, vicino al quartiere Ribeira, il luogo da cui ammirare una delle migliori viste del centro storico, considerato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO dal 1996. Preparatevi per un visita a due delle migliori cantine di Porto. In ognuna vivrete esperienze diverse e uniche che vi trasformeranno in veri e propri intenditori della storia del Vino Porto. Tra i siti storici di Porto, ammiratene alcuni più moderni come il Ponte Dom Luís I, un ponte in ferro a due piani progettato da un collaboratore di Gustave Eiffel. Qui, vicino al famoso fiume Douro, osserverete l'area di Ribeira, le cantine del vino di Porto e le classiche barche Rabelos, allineate lungo la banchina. Sperimentate il modo migliore di conoscere la città e ricordate, le degustazioni di vino sono incluse!

Incluso:

* Guida Turistica Gay o Lesbian Friendly per tour della città (3 ore)

* Ingresso - 2 x Cantine con degustazione di vini

 

Porto di Notte • Gay Tour

Godetevi una Porto illuminata e un fantastico tour a piedi nei bar e club gay e lesbo di Porto per vivere l'atmosfera magica e la scena LGBT della città. Godetevi la vostra bevanda inclusa (disponibile anche bevanda analcolica) e divertitevi! Incluso: * Guida Turistica Gay o Lesbian Friendly per tour notturno (2 ore) * Aperitivo in un Gay Bar (1 Drink)

 

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers