• World Mappers

Guida Gay • ALSAZIA | Itinerari, Consigli e Cosa Vedere | Pratica e Completa LGBT Friendly

ALSAZIA GAY FRIENDLY

Soluzioni di viaggio con itinerari per scoprire tutte le meraviglie di questa destinazione, luoghi assolutamente da non perdere, consigli su dove dormire e cosa mangiare, e soprattutto suggerimenti speciali per vivere al meglio il vostro viaggio !

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa zona dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:

  • Giorno 1 / Day 1 - il Meglio dell'Alsazia - Google Maps

in alternativa se avete a disposizione più di un giorno, vi consigliamo di dividerla in questi tre itinerari, che vi permetteranno di godervela a pieno:

  • Giorno 1 / Day 1 - Borghi, Villaggi & Castelli dell'Alsazia - Google Maps

  • Giorno 2 / Day 2 - Strasburgo & Dintorni - Google Maps

  • Giorno 3 / Day 3 - Strada del Vino dell'Alsazia - Google Maps

(Aprendo le Mappe con Google, potrete facilmente seguire il nostro percorso)

 

Click'n'Go - Cliccando sui nomi dei luoghi potrete facilmente trovarli sulle Mappe

 

COSA VEDERE in ALSAZIA?

10 COSE DA VEDERE in ALSAZIA

Colmar

A nostro avviso la città più bella dell'Alsazia e il posto migliore per festeggiare il Natale e fare un salto ai tradizionali mercatini. Rimarrete stregati dalle sue case colorate, dalle sue vie acciottolate e dal quartiere della Petite Venise (Piccola Venezia) caratterizzato da casette colorate sulle rive del fiume Launch. Oltre a questo pittoresco quartiere, vi consigliamo di fare un salto alla Colleggiata di San Martino, l'edificio della Vecchia Dogana "Koïfhus", nel Quartiere dei Tanneurs (Conciatori) e di passeggiare lungo il Quai de la Poissonnerie.

Strasburgo

Con il suo centro storico dichiarato Patrimonio dell'Umanità, l'immensa Cattedrale di Notre Dame e il quartiere della Petite France, i vostri occhi resteranno deliziati da tanta bellezza.

Date un'occhiata anche alla nostra

MAP'CITY • STRASBURGO

Riquewihr

Questa bellissima città circondata da vigneti è senza dubbio la nostra preferita; pensate che la bellezza della città ha ispirato i disegnatori del film Disney della Bella e la Bestia. E' una tappa obbligatoria della famosa Strada del Vino dell'Alsazia. Passeggiare per le sue strade, che abbondano di monumenti storici, torri di avvistamento e case colorate abbellite da piante rampicanti, è un vero e proprio incanto.

Eguisheim

Dichiarata la Città più Bella della Francia nel 2013, ha una conformazione particolare, con strade concentriche che ne costituiscono il centro storico e stupende case a graticcio adornate con fiori.

Ribeauvillé

Un'altra delle città più belle da vedere in Alsazia. Passeggiare lungo la sua Gran Rue vi permetterà di vedere i luoghi più belli di questo borgo francese. Nelle montagne vicino alla città potrete anche ammirare i Castelli di Girsberg, Haut-Ribeaupierre e St. Ulrich della famiglia Ribeaupierre.

Kaysersberg

Circondato da vigneti della famosa Strada del Vino, nel 2017 è stata dichiarata la Città più Bella della Francia. Il suo centro storico, separato dal fiume Weiss e collegato da un ponte fortificato, racchiude stupende case colorate con balconi pieni di fiori. Vi consigliamo di fare un salto alle rovine del Castello, al Ponte di Pietra, e alla Cattedrale.

Hunawihr

Una delle cittadine che più ci ha sorpreso nel nostro viaggio. Situato tra Riquewihr e Ribeauvillé, la riconoscerete per la pittoresca chiesa fortificata del XIV secolo di St. Jacques-le-Majeur.

Castello di Haut-Koenigsbourg

Situato sul monte Stophanberch, è un altro dei luoghi più belli da visitare in Alsazia. La sua origine risale al XII secolo quando era una fortificazione a guardia delle strade del vino e del grano. Dopo un periodo di abbandono, è stato completamente ricostruito rispettando l'architettura originale.

Turckheim

Ecco un altro dei villaggi fiabeschi dell'Alsazia. Dopo aver attraversato la Porte de France rimarrete senza parole di fronte a tanta bellezza e vi sembrerà di tornare per un momento nel Medioevo. Imperdibili sono le tre porte del vecchio muro, la Place Turenne e la Grand'Rue.

Mulhouse

Eccoci nella città più importante del Sud dell'Alsazia. Davvero una sorpresa per tutti i visitatori. La sua spettacolare Chiesa Protestante di Sant-Etienne, l'ex municipio e la Place de la Réunion sono alcuni dei must see di Mulhouse. Oggi è anche soprannominata la "Città dei Musei" per l'abbondante offerta culturale dei suoi numerosi musei. Appena fuori la città troverete anche il Parco Divertimenti del Piccolo Principe, nel luogo dove il 7 novembre 1492 cadde il meteorite di Ensisheim.

STRADA DEL VINO dell'ALSAZIA

Se siete amanti del buon vino, l'Alsazia è la regione che fa per voi. Grazie alle sue distese di vigneti e ai tanti Domaines locali (tenute), la regione offre una ricca scelta tra ottimi vini locali, incantevoli cantine dove degustarli e meravigliosi panorami da ammirare.

Ecco qui i paesi lungo la Strada del Vino dell'Alsazia da non perdere (alcuni anche tra le 10 Cose più Belle da vedere dell'Alsazia):


Hunawihr

Completamente immersa tra i vigneti dell'Alsazia. Siamo rimasti stregati.


Riquewihr

Già anticipato prima, è una piccola cittadina medievale tra le creste dei Vosgi e la pianura alsaziana nel Paese di Ribeauvillé. Qui troverete vecchie botti di legno e gigantesche presse per vini, una torre di guardia e affascinanti case a graticcio.

Zellenberg

Sembra proprio un piccolo gioiellino francese situato su una verde collina, circondato da vigneti che fanno da cornice alle case colorate.


Mittelbergheim

Vicino a Obernai e al Monte Saint Odile, la cittadina si differenzia dalle altre perché non ci sono edifici a graticcio ma eleganti case rinascimentali in pietra rosa.


Andlau

Situato in una valle costellata di vigneti, il borgo di Andlau è famoso per la sua imponente abbazia, i suoi tre grandi vini Riesling - il Moenchberg, il Kastelberg e il Wiebelsber - e per la curiosa divinità dell'orso, dovuta al fatto che il villaggio era un luogo di culto celtico.


Eguisheim

Altra cittadina tra quelle imperdibili dell'Alsazia. Qui oltre alla varietà e ai colori dei fiori, troverete molte cantine di viticoltori locali.


Obernai

Situato a metà strada tra Colmar e Strasburgo, questo villaggio possiede un grande patrimonio architettonico. Tra le altre cose, la piazza del mercato centrale, suo punto nevralgico. Oltre a questo rimarrete stregati dalla meraviglia dei vigneti che circondano la cittadina.


Bergheim

Ecco il borgo che vi farà tornare indietro nel passato, tra vicoli tortuosi, case decorate con fiori e antiche storie di streghe.


Kaysersberg

Altra cittadina tra i must see dell'Alsazia: arrivarci vi lascerà senza parole sia per il verde dei suoi boschi e dei suoi vigneti, sia per l'imponenza del castello.

MIGLIORI CANTINE & DEGUSTAZIONI dell'ALSAZIA

Domaine Agapé a Riquewihr

Domaine Emile Beyer a Eguisheim

Domaine Kuentz-Bas a Husseren-Les-Châteaux

Domaine Schoenheitz a Wihr-au-Val

Domaine Valentin Zusslin a Orschwihr

Domaine Marcel Deiss a Bergheim

Domaine Stoeffler a Barr

Domaine Alfred Wantz a Mittelbergheim

Domaine Marc Kreydenweiss ad Andlau

Domaine Sylvie Spielmann a Bergheim

Domaine Kirrenbourg a Kientzheim

Domaine Pierre-Henri Ginglinger a Eguisheim

Domaine Hubert Metz (Cave de la Dîme) a Blienschwiller

Domaine du Bollenberg a Westhalten

Cantina Storica dell'Ospedale di Strasburgo

MIGLIORI EVENTI dell'ALSAZIA

Strasbourg Mon Amour

Uno degli eventi più romantici della città che si tiene a Febbraio, dedicato agli innamorati.


Carnevale di Mulhouse

Uno dei carnevali più famosi della Francia, tra feste, colori e tanti coriandoli.


Colmar Celebrates Spring

Il Festival che celebra l'arrivo della primavera nell'Alsazia.


Wine Festivals

Una serie di eventi e festival in alcuni villaggi dell'Alsazia (tra cui Eguisheim e Obernai) dedicati al vino.


Colmar International Festival

Ogni anno a Luglio, dedicato a musicisti ed artisti internazionali.


Alsace Wine Fair

La fiera dedicata ai professionisti del Vino che si tiene a Luglio.


Corso Fleuri in Sélestat

Il festival floreale che culmina con la sfilata di carri e fiori.


Mercatini di Natale dell'Alsazia

Uno degli eventi più famosi al mondo, che richiama milioni di turisti e che rende ancora più magici i villaggi dell'Alsazia.

Per essere aggiornati e scoprire tutti gli eventi dell'Alsazia,

vi consigliamo di cliccare su questo sito.

DOVE DORMIRE in ALSAZIA?

MIGLIORI HOTEL & APPARTAMENTI LGBT FRIENDLY dell'ALSAZIA

Colmar - Hostellerie Le Marechal ****

Eguisheim - BRIT La Ferme du Pape ***

Ribeauvillé - Le Clos Saint-Vincent ****

Ribeauvillé - Hôtel Barrière Ribeauvillé ****

Mulhouse - Hôtel Mulhouse Centre ***

Scopri di più ...

Map'Hotel • HÔTEL MULHOUSE CENTRE

Strasbourg - Sofitel Strasbourg Grande Ile *****

Strasbourg - BOMA Easy Living Hotel ****

Scopri di più ...

Map'Hotel • BOMA EASY LIVING HOTEL

Strasbourg - Hôtel Rohan ****

Obernai - Le Parc Hôtel, Restaurants & Spa ****

Illhaeusern - Hôtel des Berges *****

Morsbronn les Bains - Hôtel Spa La Source des Sens ****

Ostwald - Château de l'Ile & Spa *****

Rouffach - Château d'Isenbourg ****

Otrott - Hostellerie des Châteaux & Spa ****

DOVE MANGIARE in ALSAZIA?

MIGLIORI RISTORANTI TIPICI dell'ALSAZIA Qualità/Prezzo

Strasbourg - € - Restaurant Maison Des Tanneurs - Gerwerstub

Strasbourg - € - Restaurant Les Chauvins Père & Fils

Strasbourg - € - Le Tire-Bouchon

Strasbourg - € - Muensterstuewel

Eguisheim - €€ - Caveau d'Eguisheim

Colmar - €€ - Restaurant Le Quai 21

Colmar - €€ - Brasserie de Tanneurs

Colmar - €€ - Wistub de la Petite Venise

Riquewihr - €€ - Restaurant le Médiéval à Riquewihr

Ribeauvillé - €€ - Winstub Zum Pfifferhus

Mulhouse - - Aux Caves du Vieux Couvent

Obernai - €€ - Restaurant La Cour des Tanneurs

Niedermorschwihr - €€ - Caveau Morakopf

Barr - € - Restaurant Au Potin

COSA MANGIARE in ALSAZIA?

MIGLIORI PIATTI TIPICI e VINI LOCALI dell'ALSAZIA

Tarte Flambée

Il piatto più conosciuto in Alsazia: una sorta di pizza tirata molto fine, con cipolle, pancetta, una crema alla panna e altri ingredienti a scelta, una vera e propria delizia (ne avremmo mangiata ancora, ancora e ancora)!


Pretzels

Malgrado l'origine tedesca, questo pane salato a forma di fiocco si può trovare praticamente in ogni angolo dell'Alsazia.


Choucroute

Cavolo fermentato servito come contorno per diversi piatti.


Formaggio Munster

Uno dei formaggi più deliziosi in questa zona della Francia.


Baeckeoffe

Carne cotta con diverse verdure, praticamente una specie di stufato.


Kugelhopf

Torta con uvetta e frutta secca.


Vini dell'Alsazia

I migliori vini dell'Alsazia sono il Riesling, con un gusto delicato e fresco in bocca, il Pinot Nero, unico vino rosato alsaziano, il Moscato, con un tono fruttato, il Gewürztraminer, un vino con carattere e molto saporito, ed infine il Sylvaner, un vino eccellente.

CONSIGLI di VIAGGIO sull'ALSAZIA dei World Mappers

  • I Villaggi dell'Alsazia sono tutti molti piccoli (Colmar è il più grande); potrete quindi visitarli facilmente in poco tempo e lasciarvi ammaliare dai loro vicoli pittoreschi e dalle stupende case colorate che li caratterizzano.

  • Cercate sempre su Google Maps il parcheggio più vicino al centro storico, in modo da raggiungere i vari villaggi comodamente a piedi.

  • Cliccando su questo sito web è possibile trovare tutte le date e gli orari dei Mercatini di Natale dell'Alsazia.

  • La soluzione ideale per la vostra gita in Alsazia potrebbe essere pernottare a Mulhouse (noi abbiamo fatto così), una bellissima cittadina nella parte meridionale della regione, vicino all'aeroporto Basel-Mulhouse. Oppure Colmar e Strasburgo, più impegnative, però, a livello economico. Dall'Alsazia potrete anche raggiungere comodamente Freiburg e la Foresta Nera in Germania o la città svizzera di Basilea.

Date un'occhiata anche alle nostre

MAP'CITY • STRASBURGO

MAP'CITY • BASILEA

MAP'CITY • FRIBURGO

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers