• World Mappers

Guida Gay • VIETNAM | Itinerari, Consigli e Cosa Vedere | Pratica e Completa LGBT Friendly

VIETNAM GAY FRIENDLY

Soluzioni di viaggio con itinerari per scoprire tutte le meraviglie di questa destinazione, luoghi assolutamente da non perdere, consigli su dove dormire e cosa mangiare, e soprattutto suggerimenti speciali per vivere al meglio il vostro viaggio !

 

Click'n'Go - Cliccando sui nomi dei luoghi potrete facilmente trovarli sulle Mappe

 

ITINERARI SUGGERITI

Visitare al meglio questa destinazione dipende essenzialmente da quanto tempo avete per godervela a pieno. Ecco quindi una soluzione in base al numero di giorni a vostra disposizione:


(9 Giorni) ® Testato dai World Mappers

Day 1: (Arrivo Aeroporto di) HANOI

Day 2: HANOI - HALONG BAY

Day 3: HALONG BAY - HANOI

Day 4: HANOI - TAM COC - HOA LU - MUA CAVE - HANOI

Day 5: HANOI / (volo interno per) DA NANG - HOI AN

Day 6: HOI AN - HUE

Day 7: HUE / (volo interno per) HO CHI MINH

Day 8: HO CHI MINH - DELTA MEKONG - HO CHI MINH

Day 9: HO CHI MINH (Partenza dall'Aeroporto con Destinazione CAMBOGIA)


(15 Giorni)

Day 1: (Arrivo Aeroporto di) HANOI

Day 2: HANOI

Day 3: HANOI - NINH BINH - HOA LU - TAM COC - HANOI / (treno notturno per) LAO CAI

Day 4: LAO CAI - SAPA

Day 5: SAPA - LAO CHAI - TA VAN - SAPA / (treno notturno per) HANOI

Day 6: HANOI - HALONG BAY

Day 7: HALONG BAY - HANOI / (volo interno per) HUE

Day 8: HUE

Day 9: HUE - DA NANG - HOI AN

Day 10: HOI AN

Day 11: HOI AN - DA NANG / (volo interno per) HO CHI MINH

Day 12: HO CHI MINH - CU CHI - HO CHI MINH

Day 13: HO CHI MINH - BEN TRE - CAN THO

Day 14: CAN THO - CAI RANG - HO CHI MINH

Day 15: HO CHI MINH (Partenza dall'Aeroporto)

o si può aggiungere qualche giorno nella fantastica isola di Phu Quoc


CONSIGLI di VIAGGIO sul VIETNAM dei World Mappers

  • La prima parola che ci viene in mente pensando al Vietnam è: Street Food ! Quindi il consiglio che diamo è di assaggiare il più possibile i piatti offerti da questo paese. Noi abbiamo passato dieci giorni a mangiare ad ogni ora e a fotografare la bellezza dei piatti che ci venivano serviti. Ogni zona del Vietnam ha i suoi piatti caratteristici. A nostro avviso non si può andare in Vietnam senza aver assaggiato, ad esempio, il famoso Pho bo, il Bun Cha, i Banh Vac, la tipica birra bionda (Bia Hoi), il caffè vietnamita nelle sue innumerevoli varianti o semplicemente una delle prelibatezze vendute negli street market.

  • Lezione di Tai Chi Chuan a bordo di una crociera nella Baia di Halong. Sveglia all'alba per cominciare al meglio la giornata con questa disciplina dalle origini antiche. Cosa c'è di meglio di un'oretta di esercizi rilassanti mentre il sole comincia a illuminare i faraglioni della baia?

  • Una delle cose che ci è piaciuta di più del Vietnam è poter girare liberamente in bicicletta per le campagne e i paesini rurali, fermandosi lungo la strada a salutare i bambini e ad assaggiare qualche prelibatezza locale. Ci sono parecchie agenzie e alberghi che affittano una bicicletta a prezzi giornalieri davvero irrisori.

  • In Vietnam vi capiterà sicuramente l'occasione di un giro in barca che sia sulle acque marroni del Delta del Mekong con le lunghe e rumorose imbarcazioni a motore, o sul più tranquillo Dong Ngo River dove la gente locale rema con i piedi o più semplicemente remando voi stessi un kayak, magari nella meravigliosa cornice della Baia di Halong.

  • Sapa e il Vietnam più settentrionale, caratterizzato da montagne, risaie e altopiani dove la natura la fa da padrona. Noi abbiamo deciso di dedicare un altro viaggio (speriamo presto) a questa zona del Paese per poter godere a pieno delle meraviglie che ha da offrire.


COSA VEDERE in VIETNAM?

5 COSE DA VEDERE in VIETNAM


Hanoi / Dong Xuan Market

Situato nel cuore dell’Old Quarter (quartiere vecchio) della città, il mercato si anima fin dalle prime luci dell’alba. Anche se non si è interessati a fare acquisti, consigliamo una visita perché si possono trovare in vendita prodotti davvero strani. Oltre a tartarughe dal guscio molle, meduse servite come dessert e vermi come snack, c’è una parte enorme dedicata all’elettronica, all’abbigliamento e a frutta e verdure.


Hanoi / Train Street

Non perdetevi il treno che passa nel quartiere vecchio di Hanoi letteralmente attaccato alle case (tra le vie Ngo Le Duam e Kham Tien, meglio conosciuta come Train Street). Per la gente del posto si tratta di una normalità ma per noi è incredibile. Due volte al giorno i negozianti spostano la loro merce,i bambini smettono di giocare e le signore ritirano gli indumenti stesi dai balconi. Il gigante di ferro dovrebbe passare alle 15 e alle 19 ma ci hanno spiegato che gli orari non sono mai precisi a causa degli immancabili ritardi, quindi bisogna armarsi di pazienza e di un pizzico di fortuna, magari aspettando in uno dei graziosi baretti sorseggiando un buon Caphe trung da (caffè vietnamita con uovo) come abbiamo fatto noi. Negli ultimi anni le autorità locali hanno deciso di limitare la presenza di persone lungo i binari a causa dell'elevato numero di turisti che si recano sul posto e dai pericoli che questo può comportare. Quando ci siamo stati noi (ottobre 2019) alcuni accessi alla Train Street erano già chiusi e sorvegliati dalla polizia.


Halong Bay / Crociera

Assolutamente imperdibile. Consigliamo almeno un pernottamento a bordo per godersi a pieno questa meraviglia, ma sono disponibili varie soluzioni dalla gita in giornata a due o più notti. Le offerte per questo tipo di tour abbondano e purtroppo anche gli operatori disonesti, noi ci siamo affidati a Glory Legend Cruises ( www.glorylegendcruises.net ) e ci siamo trovati benissimo.

Hoi An

La città delle lanterne. Ve ne renderete conto fin dal vostro arrivo. Le lanterne sono appese fuori da case e negozi, sono utilizzate per l’illuminazione pubblica e troverete numerosi artigiani che le producono e le vendono (noi ne abbiamo comprate addirittura tre da appendere in casa). Con il calare della sera la città si trasforma: arrivando al Thu Bon River si viene travolti da migliaia di luci colorate che creano un'atmosfera magica e romantica, un'immagine meravigliosa che non dimenticheremo facilmente.


Ninh Binh / Mua Cave

Uno dei punti panoramici vietnamiti che amiamo di più. Nei pressi della grotta partono due diversi sentieri che portano a due promontori dai quali la vista è ugualmente bella. Noi, però, preferiamo il percorso che dopo circa 500 scalini (portatevi acqua e preparatevi a sudare) arriva ad una statua di drago da dove la vista sul fiume Ngo Dong e sul paesaggio circostante, che ci ricorda un po' quello della Baia di Halong, è da togliere il fiato.

 

Vuoi scoprire di più sulle principali città del VIETNAM ?

Dai un'occhiata alle nostre:

MAP'CITY • HANOI

MAP'CITY • HO CHI MINH

 

DOVE DORMIRE in VIETNAM?

MIGLIORI HOTEL, GUESTHOUSE & APPARTAMENTI LGBT FRIENDLY del VIETNAM

Hanoi - Golden Art Hotel *** ® Testato dai World Mappers

Hanoi - Hanoi Old Quarter Guest House ® Testato dai World Mappers

Hanoi - Artisan Lakeview Hotel ***

Ho Chi Minh City - Huong Sen Annex Hotel *** ® Testato dai World Mappers

Ho Chi Minh City - Le Méridien Saigon *****

Ho Chi Minh City - Beautiful Saigon Hotel ***

Hoi An - Almanity Hoi An Wellness Resort ****

Hue - A-Maze House ® Testato dai World Mappers

DOVE MANGIARE in VIETNAM?

MIGLIORI RISTORANTI TIPICI del VIETNAM Qualità/Prezzo

L'offerta culinaria vietnamita è decisamente ampia e variegata, cominciando dallo street food offerto praticamente ad ogni angolo della strada ai ristoranti di vario genere e livello. Inoltre, non ci siamo fatti scappare una Cooking Class per imparare a cucinare degli involtini vietnamiti (Nem Ram) e una deliziosa crepe salata (Banh xeo). Noi ci siamo dedicati per lo più allo Street Food (economico e buonissimo) che a nostro parere è imperdibile, ma qui sotto vi segnaliamo alcuni ristoranti che abbiamo provato e che ci hanno particolarmente colpito e qualche locale Gay Friendly.

Ecco alcuni dei ristoranti provati dai World Mappers:


Ho Chi Minh City - Rice Field Restaurant

Hoi An - Morning Glory Restaurant

 

Scoprite la Cucina Locale e i Sapori Tipici

Discover the Local Cuisine and its Typical Food

MAP'FOODY • VIETNAM

 

VIETNAM GAY - TRAVEL TIPS

Il Vietnam è un Paese tranquillo per i viaggiatori omosessuali e la maggior parte della comunità LGBT si concentra nelle grandi città come Ho Chi Minh e Hanoi dove annualmente si tiene l'Hanoi Pride. in Vietnam i rapporti tra persone dello stesso non sono vietati, esiste una grande comunità LGBT ma nella maggior parte dei casi l'essere gay non viene ostentato. Anche se i locali strettamente gay sono molto rari (l'unico di Hanoi è il GC Bar), molti sono Gay Friendly.

Qui un elenco di alcuni locali LGBT Friendly dove abbiamo trascorso piacevoli serate:


Hanoi - GC Bar

Ho Chi Minh City - 42 Nguyen Hue Coffee Apartment

Ho Chi Minh City - Papa Cafe

Ho Chi Minh City - Republic Lounge


COSA COMPRARE in VIETNAM?

I SOUVENIR PIÙ BELLI del VIETNAM

Lanterne

Hoi An è la città delle lanterne. Troverete artigiani che le producono o più semplici negozietti di souvenirs che vendono queste magnifiche creazioni, per noi è stato impossibile resistere e ne abbiamo comprate ben tre. Un po' delicate da trasportare ma con le giuste attenzioni sono arrivate sane e salve ed ora sono appese in bella mostra nel nostro soggiorno.


Abiti Sartoriali su Misura

Non ci saremmo mai aspettati di trovare così tanti negozi di stoffe e sarti in una cittadina vietnamita e finché non l'abbiamo visto con i nostri occhi non ci avevamo creduto. Hoi An, oltre che per le lanterne, è famosa anche per il mercato sartoriale. Ci sarebbe piaciuto moltissimo farci confezionare un abito per il nostro matrimonio ma purtroppo non avevamo il tempo necessario per scelta del tessuto, prove, modifiche, ecc.


Incenso

Non si può tornare dal Vietnam senza una manciata di bastoncini profumati. Quang Phu Cau, a poca distanza da Hanoi, è il villaggio più noto per la produzione di incenso ma lo si può acquistare un po' ovunque.


Dipinti su Tela

Nel Quartiere Vecchio di Hanoi sono molte le gallerie d'arte che espongono e vendono dipinti su tela di pittori locali, alcuni dei quali a prezzi molto abbordabili. Anche qui la tentazione è stata tanta, ma abbiamo resistito.


Artigianato

In Vietnam sono molti i negozi di artigianato che lavorano bambù, ceramica, pietra e moltissimi altri materiali. Molti di questi fanno parte di organizzazioni no profit a sostegno delle comunità rurali, un motivo in più per acquistare qualcosa come ricordo di questo magnifico Paese.

 

Clicca Qui per il Video Ufficiale Vietnam

 

Consulta le Informazioni Pratiche per il viaggio

MAP'INFO • VIETNAM

 

#WorldMappers #FollowUs #GayTravel #GayTravelBlog #Wanderlust #GayLove #LoveIsLove #CoupleGoals #GayPride #LGBT #GayGram #Husbands #Travelers